Serie B | Numero di maglia sbagliato per Matteucci: il Cesena presenta ricorso

Il Cesena ha presentato ricorso per l’incontro perso contro il Ravenna Women: Matteucci, subentrata a Montecucco nel secondo dei tre minuti di recupero del secondo tempo, avrebbe infatti secondo le ospiti indossato una maglietta con un numero differente da quanto indicato in distinta. Il giudice sportivo valuterà in seguito l’eventuale sanzione, che in caso di accoglimento del reclamo potrebbe essere la sconfitta a tavolino per le ravennati. Tuttavia, considerando che in questa stagione non è stata assegnato lo 0-3 nemmeno a chi ha effettuato le sostituzioni facendo più di tre…

Read More

Serie C | L’Atletico Oristano vuole i primi tre punti a tavolino

Zero punti dopo tredici giornata: la stagione dell’Atletico Oristano è molto difficile. La sentenza del giudice sportivo Sergio Lauro, che aveva sanzionato la Riozzese con la sconfitta a tavolino, un punto di penalizzazione e cinquecento euro di ammenda, aveva regalato i primi (e finora unici) tre punti in campionato. La società lombarda aveva presentato ricorso contro la decisione del giudice sportivo in quanto la mancata presenza in Sardegna della squadra era dovuta a disguidi che non potevano essere imputati al club. La corte di appello federale della Figc aveva dichiarato…

Read More

Serie C | Girone B: il Padova ferma il Vittorio Veneto. La Riozzese vince il ricorso

La Riozzese può sorridere: la corte sportiva d’appello ha annullato la decisione del giudice sportivo Sergio Lauro (sconfitta a tavolino, ammenda di cinquecento euro e un punto di penalizzazione) accogliendo il ricorso della società di Riozzo, che potrà rigiocare il match con l’Atletico Oristano, valevole per l’ottava giornata del girone B di serie C, martedì 13 febbraio alle ore 14.30. Nella seconda giornata di ritorno il Vittorio Veneto è fermato dal Padova: al rigore di Tomasella risponde infatti nel finale la rete di Ponte. Ora il vantaggio della capolista sulla…

Read More

Serie A | Respinto il reclamo della Pink Bari: omologato l’8-0 per il Milan

Il giudice sportivo ha respinto il ricorso della Pink Bari, che chiedeva l’assegnazione della vittoria a tavolino contro l’Ac Milan. Come avevamo anticipato, la società pugliese lamentava una mancata osservanza dell’articolo 6 delle norme pubblicate sul comunicato ufficiale numero 8 del 6 luglio 2018, in cui si dice che “le società di serie A femminile dovranno inserire negli elenchi ufficiali di gara un numero minimo di undici calciatrici: che entro il compimento del 23° anno di età (o la fine della stagione sportiva nella quale hanno compiuto 23 anni), siano…

Read More

La Pink Bari annuncia il reclamo. La sfida contro la Fiorentina si rigioca?

La Fiorentina ha sconfitto sul campo la Pink Bari con il netto punteggio di 6-2 nel recupero della terza giornata del campionato di serie A. La società pugliese, tuttavia, ha reso noto tramite la pagina Facebook ufficiale del club di aver presentato un preannuncio di reclamo. La squadra di Antonio Cincotta, infatti, ha beneficiato di un calcio di rigore sul punteggio di 1-1. Della battuta del penalty si è incaricata Tatiana Bonetti, che ha colpito la traversa e segnato dopo il rimbalzo del legno orizzontale. Dal video girato da un…

Read More

Caos sostituzioni, la corte sportiva d’appello annulla tutte le sconfitte a tavolino

La corte sportiva d’appello ha accolto i ricorsi di Milan Ladies (serie B), Inter (Primavera) ed Empoli (Primavera), che possono vantare tre punti in più nelle rispettive classifiche. Respinti i ricorsi di Spezia, Aprilia Racing e Vapa Virtus Napoli, che chiedevano la vittoria a tavolino contro Novese, Napoli Femminile e Grifone Gialloverde nelle gare valevoli per la prima giornata di serie C: sono stati omologati i risultati ottenuti sul campo (rispettivamente 0-6, 3-0 e 2-1). Accolti parzialmente invece i ricorsi del Napoli Femminile e del Campomorone Lady, che dovranno pagare 50…

Read More

Serie C | Napoli Femminile, Jesina e Spezia pronti al ricorso

Le sentenze del giudice sportivo per quanto riguarda le gare della prima giornata di serie C hanno causato molto stupore tra gli addetti ai lavori. Napoli Femminile e Jesina affermano di aver effettuato le sostituzioni eseguendo solo tre interruzioni. La società partenopea scrive sulla sua pagina Facebook: “In seguito al C.U.24 pubblicato questa mattina dalla Lnd che riportava una nostra irregolarità nell’effettuazione delle sostituzioni, è d’obbligo per noi sottolineare che si tratta di mero errore e che la Società invierà pertanto ricorso d’urgenza contro la multa e la squalifica inflitta…

Read More

L’Indiscrezione | Serie C, un cambio di troppo per la Novese. Lo Spezia rischia di vincere a tavolino

La prima giornata di serie C ha visto, nel girone A, la netta affermazione della Novese sul campo dello Spezia. Il risultato di 0-6, frutto delle triplette di Accoliti e Levis, non lascia spazio a repliche. Pare però, secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, che la società spezzina abbia presentato ricorso in quanto l’esperto tecnico piemontese Giuseppe Maurizio Fossati avrebbe effettuato quattro cambi interrompendo il gioco in altrettante occasioni. Il regolamento, però, prevede che si possano effettuare un massimo di cinque cambi con sole tre diverse interruzioni. Un dettaglio che non sarebbe…

Read More

Serie A e B, depositato il ricorso dalla Figc al collegio di garanzia dello sport del Coni

Roberto Fabbricini, commissario straordinario della Figc, ha notificato il ricorso al collegio di garanzia dello sport del Coni contro la decisione della corte federale d’appello di continuare ad assegnare l’organizzazione dei campionati di serie A e B alla Lnd e non direttamente alla Figc, come era stato deliberato lo scorso 3 maggio. Il Presidente della Lnd Cosimo Sibilia ha dichiarato: “Apprendo con grande sconcerto che il commissario straordinario della Figc Roberto Fabbricini ha notificato il ricorso al collegio di garanzia dello sport del Coni relativo alla delibera sul calcio femminile.…

Read More

La Lnd non si arrende: nuovo ricorso contro l’assegnazione dei campionati di A e B alla Figc

Dopo il rigetto del ricorso effettuato presso il Tribunale Federale Nazionale, la Lega Nazionale Dilettanti ne annuncia uno nuovo presso la Corte Federale di Appello. La decisione di assegnare i campionati di serie A e B femminili alla Figc non è stata digeriti dai vertici della Lnd, il cui presidente Cosimo Sibilia ha dichiarato: “Prendiamo atto della decisione di primo grado e andremo avanti fino in fondo per far valere le ragioni della Lega Nazionale Dilettanti e per difendere una linea di principio assolutamente legittima“.

Read More