Marta Carissimi lascia il calcio giocato

Dopo aver conquistato due scudetti, due Coppe Italia, un campionato islandese e una Coppa d’Islanda, la centrocampista Marta Carissimi lascia il calcio giocato. Nelle ultime due stagioni in forza al Milan, ed proprio lo stesso club ad annunciare il ritiro della calciatrice: “Oggi si conclude la tua lunga carriera da calciatrice: grazie Marta per questi due bellissimi anni in rossonero e per aver onorato sempre la maglia del Milan, mettendo a disposizione del gruppo la tua esperienza. A te vanno i nostri migliori auguri per il tuo futuro!”. Foto: Ac…

Read More

Milan, c’è il rinnovo di Marta Carissimi

Dopo i prolungamenti di contratto di Mia Bellucci e Nora Heroum, seguiti da quelli firmati da Raffaella Manieri e Martina Capelli, in casa Ac Milan arriva anche il rinnovo di Marta Carissimi, centrocampista che resto a disposizione del centrocampo rossonero in vista della nuova stagione. È la stessa Carissimi ad annunciare la sua permanenza al Milan tramite i suoi profili social, dove si dice fiera di continuare la sua avventura con la maglia rossonera. Foto: Ac Milan.

Read More

Ac Milan, è una manita tutta italiana

Il Milan a breve ufficializzerà i nomi delle prime calciatrici della storia del club. E, tra questi, ci sarà sicuramente – come anticipato – quello di Marta Carissimi, in uscita dalla Fiorentina, Raffaella Manieri, nell’ultima stagione al Ravenna Woman, Manuela Giugliano, Valentina Giacinti e Daniela Sabatino, tutte in arrivo dal Brescia. A queste cinque giocatrici, immortalate alla presentazione delle nuove maglie rossonere, con molta probabilità si aggiungeranno presto, come anticipato dalla nostra redazione, Camelia Ceasar, Francesca Zanzi, che ha sciolto il dubbio con il Verona in favore della squadra milanese, Aleksandra Sikora,…

Read More

L’Indiscrezione | L’Ac Milan su Alborghetti e Carissimi

Lisa Alborghetti e Marta Carissimi, entrambe centrocampiste e ai saluti, rispettivamente, con Mozzanica (Atalanta) e Fiorentina, sono vicinissime all’Ac Milan, che nel suo primo anno di attività sarà guidato da Carolina Morace. La classe ‘93 e la classe ‘87 – secondo le ultime indiscrezioni raccolte – si aggiungerebbero ai colpi già previsti: Valentina Bergamaschi, Valentina Giacinti e Daniela Sabatino per l’attacco; Manuela Giugliano e Aleksandra Sikora per il centrocampo; Camelia Ceasar e Francesca Zanzi per la porta, con quest’ultima che, però, tiene in considerazione anche il Verona.

Read More

Carissimi lascia la Fiorentina: “Due anni intensi. Ricchi di emozioni”

Marta Carissimi non è più una giocatrice della Fiorentina. A comunicarlo, sui social, ci ha pensato proprio la centrocampista, in uscita dal club viola dopo un biennio importante, carico di uno scudetto e due Coppe Italia: “Questo post non avrei mai pensato di doverlo scrivere, o forse non avrei mai voluto. A Firenze sono stati due anni intensi, ricchi di emozioni e momenti indimenticabili. Abbiamo vinto,ma anche perso, e da ognuno di questi momenti abbiamo tratto insegnamenti e siamo cresciuti. Qui ho creato legami che vanno oltre il campo e ho stretto amicizie che…

Read More

Nazionale, Guagni indisponibile per la gara contro la Romania

Quarto giorno di raduno a Castel di Sangro per la Nazionale Femminile, che tornerà ad allenarsi nel pomeriggio in vista del match con la Romania valido per le qualificazioni mondiali in programma martedì 24 ottobre allo stadio Teofilo Patini alle 15.00 (la gara verrà trasmessa in diretta su Rai Sport+HD). Dopo il forfait di Marta Carissimi, sostituita da Flaminia Simonetti, il ct Milena Bertolini dovrà rinunciare per la sfida con la Romania anche al difensore della Fiorentina Alia Guagni, infortunatasi in occasione dell’ultimo incontro di Champions League con le danesi…

Read More

Le emozioni di Carissimi e Salvai in occasione di Olanda-Italia

La Federcalcio, in occasione dell’amichevole Olanda-Italia disputata stasera all’Amsterdam Arena in terra olandese (terminata 1-2 per gli Azzurri), ha deciso di regalare un’esperienza unica alle due calciatrici Marta Carissimi e Cecilia Salvai, invitandole a passare due giorni con la Nazionale maschile. Entrambe le calciatrici torneranno in Olanda a luglio per giocare i campionati europei femminili. Questo il pensiero di Carissimi in merito al torneo in programma tra qualche mese: “Siamo inserite in un girone difficile composto da Germania, pluricampionessa europea, Svezia che ha una tradizione di calcio femminile di tutto rispetto e infine…

Read More

La Fiorentina ufficializza due nuovi acquisti

Due nuovi arrivi in casa Fiorentina: Elisa Bartoli, difensore classe ’91, e, Marta Carissimi, centrocampista classe ’87. Il club viola, attraverso un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito, ha dichiarato le due trattative concluse. Carissimi, arriva dall’Agsm Verona, squadra con la quale ha vinto uno Scudetto nella stagione 2014/15. Ancora prima ha vestito le maglie di Torino e Inter, con una bella parentesi allo Stjarnan, team islandese con il quale si è aggiudicata un Campionato e una Coppa Nazionale. Bartoli, arriva invece dal Mozzanica. Il giovane difensore è nel giro della Nazionale Italiana da diversi anni. Nel…

Read More

L’ Agsm Verona di Renato Longega ha voglia di vincere e convincere

A due giorni dalla sconfitta contro la Fiorentina Women’s Fc, che ha retrocesso il Verona al secondo posto dietro il terzetto composto da Brescia, Mozzanica e dalle stesse viola, le scaligere hanno ripreso gli allenamenti in vista della prima gara del girone di ritorno, a Venaria Reale, contro il San Bernardo Luserna.   “E andata male, – esordisce il portierone svedese Stéphanie Öhrström, in riferimento al match di sabato scorso – abbiamo disputato una partita abbastanza brutta, la Fiorentina ha giocato meglio e tutto sommato è giusto che abbia ottenuto…

Read More

Al Brescia il primo big match del 2016

All’ impianto sportivo ‘Olivieri’ di via Sogare va di scena uno di quei match che valgono una stagione. Due delle grandi pretendenti al titolo, il Verona ed il Brescia, si affrontano in una gara che promette emozioni a non finire. Il Brescia, indietro di cinque lunghezze rispetto alla capolista, ha come unico obiettivo la vittoria, mentre il Verona deve cercare i tre punti per non rischiare di perdere la vetta a vantaggio del Mozzanica. Longega si affida a Ohrstrom, Ledri, Carissimi, Di Criscio, Pirone, Gabbiadini, Bonetti, Fuselli, Laterza, Squizzato e…

Read More