Serie C | Tre turni di stop a Jennifer Serna e Federica Turrini

Il giudice sportivo ha punito severamente Jennifer Serna e Federica Turrini, entrambe squalificate per tre giornate. Secondo il comunicato ufficiale, infatti, la calciatrice delle Azalee avrebbe “colpito una calciatrice avversaria al volto con un pugno” mentre la giocatrice dell’Unterland Damen avrebbe, “a gioco fermo, colpito con un calcio di forte intensità la gamba di un’avversaria, facendola cadere a terra“. Un turno di stop per Melissa Nozzi del Bologna, rea di “aver toccato il pallone con una mano privando la squadra avversaria della evidente opportunità di segnare una rete“. Salteranno la…

Read More

Serie C | Il giudice sportivo stanga la Riozzese: sconfitta a tavolino, ammenda e un punto di penalizzazione

Mano pesante del giudice sportivo sulla Riozzese, che non è riuscita a presentarsi in Sardegna perché bloccata all’aeroporto in coda ai controlli. La società lombarda, pur avendo avvisato immediatamente l’Atletico Oristano e il Dipartimento Calcio Femminile si è vista comminare la sconfitte a tavolino, un punto di penalizzazione e un’ammenda di 500 euro. Una beffa se si pensa che la squadra di Riozzo aveva già perso circa 3000 euro di biglietti aerei. “La società Riozzese – si legge sul comunicato ufficiale – ha fatto pervenire, del tutto irritualmente essendo indirizzata…

Read More

ESCLUSIVA DNP – Lello Di Camillo: “Servirebbe una Federazione più attenta, resto per ripartire dalla B”

Tempo di bilanci per il campionato di Serie A. Tempo di tirare le somme a poco più di una settimana dal sipario ormai calato sull’annata 2016/’17. A esultare certamente la Fiorentina, con il Brescia a seguirla in Champions, mentre alle spalle di un San Zaccaria rimasto nella massima serie all’ultimo tuffo, ci sono un Como, un Chieti, un Luserna e una Jesina che tornano in Serie B. Ben tre neo-promosse su quattro, dunque, non sono riuscite a reggere l’urto del nuovo palcoscenico. I motivi sono molteplici e vanno dalla differenza qualitativa…

Read More

Serie A, le decisioni del giudice sportivo

Dopo aver scontato le due giornate di squalifica, torna arruolabile Eleonora Piacezzi (Cuneo), così come Roberta Filippozzi (Tavagnacco), che era stata fermata per un turno. Entrambi allontanati, i due tecnici del Chieti Lello Di Camillo e Roberto Barbetta ricevono rispettivamente una e due giornate di squalifica. Campionato finito, salvo play-out, anche per Alessia Stivaletta (Chieti), fermata per due turni. Si aggiunge alla lunga lista di diffidate, formata da Chiara Eusebio (Brescia),  Emma Errico (Cuneo), Annalisa Favole e Alice Greppi (Luserna), Arianna Caruso e Flaminia Simonetti (Res Roma), Margaret Peare Shauna (San Zaccaria) e Angelica Soffia (Verona), anche Romina Pinna (Luserna), ammonita per la quarta volta sabato…

Read More

Mozzanica, Garavaglia: “Dimostrare che Verona è stato solo un episodio. A Chieti per riscattarci”

Lasciarsi alle spalle la brutta sconfitta subita contro il Verona. Questo l’imperativo del Mozzanica. Sabato 29 aprile lo Stadio Guido Angelini sarà teatro del match Chieti-Mozzanica. Le ragazze guidate dal tecnico Garavaglia sono quarte in classifica con 37 punti. Il Chieti, reduce dalla sconfitta contro il Luserna è sceso in penultima posizione a 11 punti. La gara contro le neroverdi non sarà una passeggiata come sottolinea Elio Garavaglia: “Andiamo ad affrontare una trasferta impegnativa, contro una squadra che si gioca le ultime speranze di salvezza, pertanto che darà il massimo.…

Read More

Chieti, Di Camillo: “C’è molto rammarico, penso che tutti avremmo potuto fare qualcosa di meglio”

A Luserna serviva vincere per riaccendere le speranze di salvezza per il Chieti: le neroverdi tornano dal Piemonte con una sconfitta che riduce ormai al lumicino la possibilità di approdare ai playout. Finisce 4-3 tra Luserna e Chieti con il club guidato da Miniati che scavalca così in classifica proprio il Chieti togliendosi dal penultimo posto. Queste le parole di Lello Di Camillo nel post-gara: “C’è molto rammarico: penso che tutti avremmo potuto fare qualcosa di meglio, sia io come allenatore, sia le calciatrici ed anche la società. La mancanza…

Read More

Chieti, Stage Giovani Calciatrici: protagoniste le bambine e il loro amore per il calcio

Il calcio è di chi lo ama e quando a praticarlo sono delle bambine, questo concetto assume totalmente la sua pienezza. Ieri a Chieti, puntuali dalle 14.30, presso lo Stadio Guido Angelini si è svolto lo Stage Giovani Calciatrici che ha riunito più di 30 ragazze, a partire dal 2001 al 2008. Aurora, Angela, Nicole, Karol e tante altre, unite da una passione comune: l’amore per lo sport più bello del mondo, il calcio.       Ancora una volta, il rettangolo verde è stato teatro di una giornata all’insegna…

Read More

Chieti, Di Camillo: “La squadra mi ha dimostrato di voler lottare fino alla fine e io lo farò con loro”

Nella sesta giornata di ritorno del Campionato di Serie A, il Verona batte 4-2 il Chieti. Nonostante il risultato sfavorevole, il tecnico abruzzese Di Camillo appare soddisfatto della prestazione delle proprie ragazze: “Abbiamo avuto un ottimo approccio alla partita, ce la siamo giocata alla pari. Nei primi venti minuti ci sono state un paio di occasioni per sorprendere le nostre avversarie ed in una di queste abbiamo segnato. Il gol è nato da un’ottima ripartenza di Marinelli ben lanciata da Vicchiarello che ha fatto un lavoro strepitoso ed una grande…

Read More

Chieti, Di Camillo: “Con la Fiorentina, la squadra ha fatto quanto nelle sue possibilità”

La Fiorentina conquista la quindicesima vittoria in campionato su quindici partite contro il Chieti e rimane a punteggio pieno in classifica. Allo ‘Stadio Bozzi’ di Firenze finisce 6-0 per le viola. Le nero-verdi hanno dato il massimo contro un avversario granitico, rendendosi pericolose in non poche circostanze. Il tecnico abruzzese Di Camillo a fine gara sostiene: “La squadra ha fatto quanto nelle sue possibilità, di fronte avevamo un avversario forte in ogni reparto che per me vincerà tutte le partite di questo campionato. Non abbiamo disputato una brutta partita, peccato perché subiamo…

Read More

Chieti, Di Camillo Giulia: “Sconfitta inaspettata che fa male ma il Chieti c’è”

Il Chieti si lecca le ferite. Perde 1-2 in casa contro il Cuneo. Le piemontesi si fanno forti con scaltrezza e concretezza, le abruzzesi ci credono ma non fanno male come vorrebbero. Questo il pensiero di Giulia Di Camillo, autrice dell’unica rete nero-verde nel match giocato sabato 11 febbraio: “È una sconfitta inaspettata che fa male perché abbiamo lottato dal primo all’utimo minuto. Ci siamo allenate tutta la settimana con tanta determinazione, abbiamo avuto il sostegno di un grande pubblico che ha cercato di vincere con noi. Gli applausi alla fine…

Read More