Il Confronto | Attaccanti polivalenti: Polli vs Salvatori Rinaldi

Elisa Polli e Deborah Salvatori Rinaldi, due attaccanti che in questa stagione non hanno segnato molto ma che hanno dato un contributo importante a Tavagnacco e Milan sotto il profilo del gioco e del “lavoro sporco”, si affronteranno nella quindicesima giornata di serie A. POLLI Elisa, 19 anni, Sassoferrato (AN). La giovane attaccante marchigiana, prima di indossare la maglia del Tavagnacco nel 2017, ha disputato tre stagioni con la Jesina. Ha fatto il suo esordio con la maglia azzurra dell’Under 17 nella sfida contro la Grecia durante le qualificazioni all’Europeo…

Read More

Nazionale U19, probabile distrazione del collaterale del ginocchio destro per Polli

Elisa Polli, uscita nel finale del primo tempo nel match d’esordio contro la Bulgaria, è costretta a rinunciare alle sfide con Romania e Portogallo. L’attaccante della Nazionale Under 19, che ha segnato il gol che ha aperto le danze contro le bulgare, ha infatti subito una probabile distrazione del collaterale del ginocchio destro. I tempi di recupero certi saranno determinati dallo staff del Tavagnacco, guidato dal dottor Nicola Imbriani, appena la calciatrice rientrerà in Italia. Foto: pagina Facebook ufficiale “UPC Tavagnacco calcio femminile”.

Read More

Tavagnacco, Polli: “Cercherò di dare il massimo”

Elisa Polli

A Tavagnacco è arrivata una giovane talentuosa presente anche nel giro delle giovanili azzurre: si tratta della classe 2000 Elisa Polli, pronta a rinforzare il già ben messo reparto d’attacco che oltre a bomber Lana Clelland vedrà sicuramente in gialloblu anche Veronica Benedetti, classe 2000 di grande prospettiva. Queste le prime parole – espresse sui canali ufficiali del team friulano – dell’ormai ex attaccante della Jesina: “Sono in un grande club, che ha fatto anche molti anni di Champions. Sono quindi molto felice di giocare qui insieme a persone forti e con esperienza. Cercherò di dare…

Read More

Tavagnacco, arrivano Catena e Polli dalla Jesina

Il Tavagnacco applica la linea verde, con i tesseramenti delle giovani Michela Catena, centrocampista classe ’99, ed Elisa Polli, attaccante classe 2000, entrambe in entrata dalla Jesina. Due acquisti di sicuro valore e grande prospettiva per le friulane, che si stanno muovendo ottimamente sul mercato per potenziare una rosa già competitiva.

Read More

La Res Roma alza il Trofeo Beppe Viola, le parole di Elisa Polli

Dopo due affermazioni consecutive nel campionato italiano primavera, la Res Roma si aggiudica anche il prestiogioso Trofeo Beppe Viola – Arco di Trento, uno dei più importanti tornei di calcio femminile giovanile italiani. Le capitoline iscrivono per la prima volta il loro nome nell’albo d’oro della competizione, spodestando dal trono la Fiorentina Women’s. Non è riuscita dunque l’impresa alla rivelazione Carpisa Napoli, che ha comunque scritto un pezzo di storia della manifestazione come prima squadra primavera femminile proveniente dal sud a raggiungere la finalissima. Lo strapotere capitolino ha chiuso le…

Read More

Chieti, Carrozzi: “Dedico il gol alla mia terra”

E’ stato un gol di Anita Carrozzi a metà della prima frazione, a consegnare tre punti fondamentali al Chieti nel recupero della 9^ giornata di Serie A femminile. Visibilmente emozionata, la centrocampista teatina ha rilasciato queste dichiarazioni nel post-gara di Chieti-Jesina: “Era una partita delicatissima, sapevamo di dover far punti malgrado gli allenamenti un po’ arrangiati e le tante avversità che in queste ultime settimane hanno colpito la regione Abruzzo. Ma alla fine ce l’abbiamo fatta. E per me la gioia è doppia: perché è stato il mio primo gol…

Read More

La Jesina batte il Como 2000, le parole di Elisa Polli

Festa grande al Carotti: la Jesina batte il Como 1-0 con una rete griffata Polli. La formazione marchigiana guidata da Giovanni Trillini, ha conquistato i primi tre punti del Campionato. Queste le parole nel post-gara della numero 9 Elisa Polli: “La partita è stata tesa per tutti i 90 minuti di gioco. Diverse le occasioni non concretizzate da noi. Nel primo tempo abbiamo sprecato molto e dovevamo finalizzare di più, nel secondo tempo invece la partita è stata più in bilico con qualche palla gol per il Como. Dopo le due…

Read More