L’Indiscrezione | Tavagnacco, c’è Tjasa Tibaut in dirittura d’arrivo

Dopo l’uscita di Chiara Cecotti, difensore classe 1999 prossimo alla firma con un club svizzero (il Lugano probabilmente), il Tavagnacco sarebbe pronto a ufficializzare un colpo in entrata rafforzando però il reparto offensivo, che potrebbe risultare prezioso in chiave salvezza tanto quanto l’esperienza della calciatrice, che va a inserirsi in una rosa al momento molto giovane. Queste, infatti, sarebbero le ore della firma di Tjaša Tibaut, anno ’89 di provenienza slovena: la giocatrice, in uscita dallo Žnk Pomurje e pedina della sua Nazionale, nasce centrocampista ma il club friulano è intenzionato a schierarlo più…

Read More

Algarve Cup 2020, l’Italia debutta con il Portogallo

Tutto pronto per la nuova edizione (la numero 27) dell’Algarve Cup, uno dei più prestigiosi tornei riservato alle nazionali di calcio femminile in programma dal ’94 in Portogallo. Tra le selezioni partecipanti ci sarà anche l’Italia, che farà il suo debutto il 4 marzo contro le padrone di casa del Portogallo, aprendo così il suo programma di gare in un torneo che vede anche la partecipazione di Nuova Zelanda, Belgio, Germania, Svezia, Norvegia e Danimarca. In caso di vittoria, il team guidato da Milena Bertolini sfiderebbe, nella gara successiva, la vincente della…

Read More

Calciomercato | Caccamo e Fedele al Collerense

Ci siamo, per Noemi Fedele e Patrizia Caccamo parte una nuova avventura in Spagna. L’ex portiere della Fiorentina e il centravanti in uscita dal Vittorio Veneto hanno infatti firmato il loro contratto con il Collerense, club di B spagnolo, che però deve ancora ricevere il via libera federale per poter schierare le due giocatrici in campo, che momentaneamente potranno, quindi, solo allenarsi. Fedele e Caccamo hanno giocato insieme nella Fiorentina, oltre che condiviso la loro esperienza americana con l’Osa Seattle Fc di Giuseppe Pezzano, in Wpsl. Giulia Di Camillo

Read More

Focus On Osa Seattle | Il progetto arriva a Montecitorio

camera dei deputati osa seattle pezzano

Prima Eccellenze Italiane, prestigioso premio ideato e consegnato dal giornalista Piero Muscari all’Hilton Cavalieri di Roma, a seguire la conferenza nella sala stampa della Camera dei Deputati, moderata da Ornella Fado, nota a New York per il suo programma televisivo Brindiamo!. Sono gli ultimi due appuntamenti di Giuseppe Pezzano, presidente dell’Osa Seattle Fc, che ora si riprepara a vivere una nuova stagione di Women’s Premier Soccer League con la presentazione della season 2020 programmata a Las Vegas il 24 e 25 gennaio prossimi, e la partnership con Crossfire rinnovata per il…

Read More

Serie A | La Juve non si ferma. Roma forza sei

In attesa del posticipo tra Fiorentina e Inter (domenica 15 dicembre), sono andati in scena i primi cinque match della decima giornata di serie A. Vince per la prima volta in stagione il Tavagnacco, che ne fa due alla Florentia San Gimignano con Polli e Benedetti; la formazione toscana, invece, va a segno solo con Kelly. Successo di misura anche per il Milan, che batte 1-0 l’Hellas Verona grazie a bomber Giacinti e prosegue il suo inseguimento alla Juventus, reduce da un secco 2-0 al Bari frutto delle reti di…

Read More

Atlete e professionismo: il punto dell’avvocato Di Cintio

In Commissione Bilancio al Senato si dice sì al professionismo delle atlete, con un emendamento alla Manovra che equipara le donne ai colleghi uomini, estendendo di conseguenza anche alle calciatrici (nel nostro caso) le tutele previste dalla legge sulle prestazioni di lavoro sportivo. Ne parliamo con l’avvocato Cesare Di Cintio, a capo dello studio Dcf Sport Legal. Un emendamento che apre concretamente al professionismo, ma che prevede anche degli ostacoli. Quali sono nel dettaglio? “L’emendamento di cui si discute in questi giorni non determina la conclusione di un percorso che conduce…

Read More

Serie A | La Juve è super. Roma show contro l’Inter

La Juventus ne fa sette all’Orobica (1-7) e consolida il primato in classifica, in una partita che ha visto anche il rientro di Salvai. Rinviata Milan-Bari, con la Roma (da segnalare l’infortunio di Di Criscio) che chiude la nona giornata di A schiantando 4-1 l’Inter, e proseguendo il suo inseguimento alle bianconere. Piani alti della classifica anche per la Fiorentina, che si aggiudica l’ostico derby contro l’Empoli per 3-0. Stesso risultato sia in casa del Sassuolo, che nell’anticipo di venerdì regola con tre reti la Florentia in casa, e a Tavagnacco, battuta dal Verona. Classifica: Juventus 25, Fiorentina 19, Roma…

Read More

The Guardian e la sua strana Top 100

Mezzo mondo, forse anche di più, non ha dubbi: è Megan Rapinoe la migliore di tutte. Lo è per il suo passato, ma soprattutto per il suo presente, carico di un Mondiale di Francia disputato in grande spolvero, dove ha trascinato la sua squadra alla conquista della seconda coppa del mondo consecutiva con sei gol pesantissimi, celebrati diventando, anche se solo per un istante, la statua della libertà. Il tutto, mentre mandava a quel paese Trump (“Io alla fottuta Casa Bianca? Mai!”) e difendeva i diritti della gente (compresi quelli…

Read More

Serie A, la Juve è capolista. Pari tra Fiorentina e Milan

Un 3-0 sul Verona che significa primato in classifica in solitaria per la Juventus, che va al successo con la doppietta di Girelli e il sigillo di Alves. Solo un pari tra Fiorentina e Milan, con le rossonere che recuperano lo svantaggio iniziale grazie al timbro di Salvatori Rinaldi, che risponde all’ex compagna viola Guagni. Termina 2-0, invece, la gara tra Orobica e Florentia: le toscane regolano le padrone di casa con Vicchiarello e Kelly. Vittoria anche per l’Empoli, che con Hjohlman, Prugna e Simonetti batte il Tavagnacco, a segno solo con…

Read More

L’Indiscrezione | Due giapponesi per il Tavagnacco

Doppio colpo dal Giappone per il Tavagnacco: si tratta di Shino Kunisawa e Mizuho Kato, rispettivamente prelevate dal Nagano Parceiro e dal Köln. Kunisawa è una classe ’91 e si presenta come un centrocampista centrale adattabile anche in difesa, sempre centralmente. È un’ex nazionale e nella massima serie nipponica ha collezionato 120 presenze e 20 reti. Siamo di fronte a una giocatrice molto intelligente, brava con entrambi i piedi e dalla buona tecnica. Kato, invece, è del 1992 ed è un esterno, sia basso che alto. Il suo piede preferito è il destro,…

Read More