Brescia, Bertolini: “I giochi sono già tutti fatti, renderemo omaggio al pubblico”

Manca una sola giornata al termine del Campionato di serie A. Sabato 13 maggio sarà Brescia-Luserna alle ore 15.00 al Centro Sportivo Club Azzurri. In campo due club che hanno già segnato il proprio destino: il Brescia chiuderà la stagione al secondo posto, alle spalle della Fiorentina e i Luserna è retrocesso con una giornata d’anticipo.

Queste le parole di Milena Bertolini in merito all’andamento di questa stagione: “E’ stato un campionato lungo e intenso. La Fiorentina ha avuto la meglio: è stata decisamente più continua di noi. Noi abbiamo avuto diverse difficoltà: un pò di appagamento dettato dalla ottima stagione passata, la situazione infortuni, la Champions che ci a portato via parecchie energie mentali e fisiche. La squadra nonostante le difficoltà ha comunque reagito bene. Doveva andare così, bisogna riconoscere il valore dell’avversario e come dico sempre io: non si può sempre vincere”. 

L’allenatrice chiude con un accenno alla partita da disputare: “I giochi sono già tutti fatti: il Luserna è già retrocesso e le ragazze devono essere brave a trovare motivazioni e stimoli per far bene. Dobbiamo giocare per il pubblico, rendere omaggio ai nostri tifosi che ci hanno seguito sempre. Dobbiamo giocare per loro e per noi stesse trovando la miglior condizione per affrontare bene l’ultima parte della stagione”.

 

Post Correlati

Leave a Comment