Fiorentina, Fattori e Cincotta presentano la gara con il San Zaccaria

Manca sempre meno al ritorno in campo della Fiorentina: le gigliate affronteranno il San Zaccaria, viatico fondamentale in vista delle ultime quattro partite di campionato. Lo Scudetto è ovviamente il pensiero fisso in casa viola, ma sarà il punto di arrivo di un finale di stagione tutto ancora da scrivere. A presentare la gara, al sito ufficiale Violachannel.tv, sono i due tecnici. Ad aprire le danze è Antonio Cincotta: “Siamo come un aereo che dopo un lungo volo deve fare le manovre di atterraggio. Vediamo la luce che sono i 7 punti dallo Scudetto. Siamo in fase molto aggressiva degli allenamenti. Vogliamo dare questo alla città. Parisi? Alice ha reagito bene, è una combattente e una grande atleta. Con queste doti è facile reagire ai momenti negativi. Abbiamo la fortuna di avere 20 ragazze titolari, quindi chi prenderà il suo posto saprà fare alla grande“.

Quindi, l’analisi di Sauro Fattori: “Ovviamente l’infortunio di Parisi è stato un brutto colpo per noi e per lo staff, ma dovremo giocare anche per lei. Avrà tutte le cure e recupererà essendo sicuramente una giocatrice del futuro della Fiorentina. Questo risultato che abbiamo ottenuto a Brescia ci consente di portare in fondo il nostro cammino. San Zaccaria? Loro si devono salvare, sono una squadra pericolosa, ma noi non possiamo guardare l’avversario perché tutto dipende da noi. Le ragazze si stanno allenando bene e sono cariche: sono convinto che avremo tutte le carte in regola per portare assolutamente in porto questo risultato“.

Post Correlati

Leave a Comment