Mozzanica, Garavaglia: “Quando le giovani hanno carattere io sono il primo che dà loro fiducia”

Il Mozzanica supera agevolmente 6-2 il Luserna ed Elio Garavaglia, tecnico delle bergamasche, spiega il turn-over e la grande fiducia che nutre nelle sue giovani: “Penso che sia anche una cosa logica da parte di un allenatore dare una possibilità di giocare alle proprie atlete che si allenano dall’inizio dell’anno con serietà e ho pensato di cogliere, e soprattutto far cogliere loro, quest’occasione. 

Capelletti ha sfruttato questa opportunità, ma non è stata l’unica. La linea difensiva, infatti, rispetto all’anno scorso era completamente rinnovata: Rizzon Rizza infatti giocavano qualche spezzone ogni tanto, mentre Ledri Motta non erano con noi. Ho fatto riposare Locatelli e ora con i primi caldi la cosa potrebbe riguardare anche altre giocatrici. Devo gestire una rosa, che non è ampissima, e le ragazze al meglio per ottenere il massimo da qui a fine stagione.  È già nella mia indole dare fiducia alle giovani, e qui le stiamo valorizzando. Pellegrinelli, ad esempio, che anche oggi ha fatto doppietta, Fusar Poli, entrata nel secondo tempo, Baldi, oggi assente perché in Nazionale, Rizza, che ha giocato 90 minuti facendo un’ottima partita, sono molto importanti: quando le giovani hanno carattere e voglia di emergere io sono il primo che dà loro fiducia“.

 

Post Correlati

Leave a Comment