San Zaccaria, Lorenzini: “Il risultato pieno potrebbe farci fare un bel salto in classifica”

Sabato 18 marzo, a Jesi sarà Jesina-San Zaccaria. Le marchigiane con 4 punti in classifica tenteranno di fare punti a discapito del San Zaccaria. Le romagnole abitano l’ottavo posto con 15 punti e stanno attraversando un momento estremamente positivo.

Commettere un passo falso a Jesi potrebbe costare molto caro alle ragazze guidate da Lorenzini, sia dal punto di classifica, sia per quanto riguarda il morale del gruppo.

Queste sono le parole di Fausto Lorenzini: “La partita contro la Jesina è sicuramente importante al pari di tutte, e, non voglio caricare di importanza una gara rispetto all’altra. Ciò che dobbiamo fare è pensare a noi stessi cercando di migliorare nell’attenzione in difesa e nel gioco in attacco. Di fronte abbiamo una squadra giovane e desiderosa di migliorare come la Jesina che se ottenesse una vittoria potrebbe rilanciarsi, per cui dobbiamo essere prontissimi e concentrati”.

In quest’ottica il San Zaccaria, anche grazie agli ultimi risultati positivi, ha sicuramente aumentato il proprio morale: “Aumenta autostima e consapevolezza specialmente dopo la vittoria di sabato scorso che abbiamo ottenuto nonostante una formazione rimaneggiata. Il risultato pieno potrebbe farci fare un bel salto in classifica, ma per ora non guardiamoci e pensiamo solo a battere chiunque, perché siamo attrezzati per farlo, ma sta a noi.  Dobbiamo valutare le condizioni di Baldini e Casadio mentre Barbaresi è molto incerta. Sicuramente gli infortuni un po’ pesano, ma vedremo”. 

 

 

Post Correlati

Leave a Comment