Agsm Verona, Galli: “Non possiamo perdere punti così. Fisicamente ci siamo, di testa un po’ meno”

Altro giro a vuoto per il Verona, che non va oltre il pareggio in casa del Luserna, penultima della classe. Le gialloblu hanno offerto una prestazione di squadra dai due volti. A commentare i 90 minuti è Aurora Galli, che, tuttavia, si è vista cancellare una rete molto contestata dal signor Paletta di Lodi. Non sono però le scelte arbitrali, il fulcro dell’analisi della centrocampista milanese: “Una volta ottenuto il vantaggio, ci siamo adeguate ai ritmi della partita, non abbiamo più spinto come sappiamo e non siamo riuscite a chiuderla. Questo è il nostro difetto: possiamo mettere a segno molti gol, ma alla fine sotto porta ci manca la giusta cattiveria agonistica. E’ un difetto che dobbiamo assolutamente risolvere, perché non si possono lasciare punti in questo modo. Sabato affronteremo un’altra squadra che lotta per salvarsi e dobbiamo assolutamente tornare a vincere, anche se ricordo che all’andata il Chieti ci ha procurato qualche apprensione. Fisicamente ci siamo, di testa un po’ meno, ed è l’aspetto mentale che dobbiamo migliorare tanto e subito. I tre punti ci servono per il campionato, ma anche per il nostro morale”.

Foto: Alessandro Rosa

Post Correlati

Leave a Comment