Mozzanica, le parole di Garavaglia e Alborghetti

Il tecnico bergamasco Garavaglia analizza la vittoria per 2-0 del suo Mozzanica contro il fanalino di coda Jesina: “La Jesina è una squadra di tutto rispetto: davanti ha due giocatrici, Polli e Monterubbiano, davvero forti per la categoria, sono due giovani davvero interessanti. Abbiamo creato molto ma abbiamo sprecato decisamente tanto. La sconfitta del Verona contro la Fiorentina e il raggiungimento del terzo posto mi rende felice ma dobbiamo continuare a vivere alla giornata, lavorando molto per migliorarci. Oggi mi è piaciuto molto lo spirito delle ragazze perché nonostante un campo molto pesante hanno fatto delle giocate difficili e rischiose provando a giocare sempre la palla”. 
Esordio casalingo per il nuovo acquisto Lisa Alborghetti, che commenta così a fine gara: “È stato un bell’esordio: abbiamo lottato in una partita complicata ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Una volta trovato il primo gol ci siamo tranquillizzate e siamo riuscite a raddoppiare. Personalmente mi trovo bene con tutte le compagne e sabato prossimo ci aspetta un’altra lotta a Udine contro il Tavagnacco”.
A cura di Federico Scarso

Post Correlati

Leave a Comment