Nazionale del Trinidad e Tobago: che accoglienza per Carolina Morace!

Carolina Morace, un nome che racchiude innumerevoli trionfi e conquiste. Record su record collezionati da calciatrice. Sono 153 le presenze con l’Italia e 105 le reti realizzate. Presente in sei Campionati d’Europa e nel 1991 in campo anche nel primo Campionato del Mondo in Cina. Detiene un primato assoluto che in campo maschile nessuno è mai riuscito ad eguagliare: siglare con la maglia della Nazionale ben 4 gol nello Stadio di Wembley contro l’Inghilterra. Cinquecento i gol realizzati in Serie A, che le hanno permesso di comandare per 11 volte la classifica dei capocannonieri. In bacheca conta anche ben 13 scudetti vinti.

Nel 2014 è la prima donna ad essere inserita nella Hall of Fame del calcio italiano. Già ambasciatrice Fifa del calcio femminile nel mondo. Nel maggio 2016 fu definita la ‘Special One’ come coach d’eccezione, insieme al tecnico portoghese Josè Mourinho. Successivamente l’ex ‘Pallone D’Oro’ del calcio femminile è stata docente di tecnica nella scuola di calcio in Papua Nuova Guinea.

Carolina Morace, 52 anni, è reduce da una esperienza di grande valore calcistico in Australia e adesso è pronta a ricominciare dai Caraibi.

Nominata ct della nazionale del Trinidad e Tobago. E’ stata accolta da vera star presso l’aeroporto internazionale di Piarco, scalo nel Centro America. Sarà ct della nazionale femminile caraibica, nonché responsabile tecnico di tutte le selezioni giovanili. Un incarico di straordinario prestigio per la Morace, che in questa nuova avventura sarà accompagnata dall’ Assistant Coach Nicola Williams.

Post Correlati

Leave a Comment