Tavagnacco – Cassia: “Contento per il successo, male l’atteggiamento nella ripresa”

Il Tavagnacco batte 5-2 il Chieti e si gode i suoi 15 punti in classifica. Al termine del match vinto contro le neo-promosse neroverdi, il tecnico Amedeo Cassia ha commentato al media ufficiali del club il successo: “Buon primo tempo, poi abbiamo mollato a inizio ripresa, forse anche a causa del campo pesante e della gara di mercoledì a Brescia. Abbiamo mollato e per fortuna non abbiamo rischiato più di tanto. Il rischio era quello di fare figuracce. Brescia? Sarà difficilissima anche se loro hanno perso 5-0 con la Fiorentina. Cercheranno di rimontare dopo la sconfitta e giocheranno per rimanere in seconda posizione. Oggi sono 3 punti importanti ma la squadra sta dando tutto e anche in questo momento non si può pretendere di rendere sempre al 100% anche su campi difficili. La testa era già a mercoledì, il Chieti è una buona squadra e lo ha dimostrato, quindi dobbiamo rivedere l’atteggiamento“.

Nel post-gara, arrivano anche le dichiarazioni di Paola Brumana, la quale si è fatta un regalo speciale in occasione del suo 34esimo compleanno, realizzando una rete contro le abruzzesi: “L’importante era vincere e continuare il nostro cammino. A parte il calo nella ripresa è andato tutto bene nonostante il calo. Brescia? Siamo tranquille e sappiamo che ci aspettano partite difficili, ma le affrontiamo serenamente. Penso che ci siano più gruppo e serenità, lavoriamo bene in settimana e il mister è molto bravo. Penso che qualcosa si veda“.

Post Correlati

Leave a Comment