Serie B Femminile: il punto sulla 2^ giornata di Campionato

Domenica 9 ottobre la Serie B è scesa in campo per disputare la seconda giornata di Campionato.

Nel girone A inatteso lo 0-0 tra Ligorna e Empoli Ladies. Vittoria agile, invece, della Novese che si sbarazza della Juventus per 5-2 trascinata dal talento di Montecucco (doppietta per lei), Lavarone, Levis e Ravera. Con 6 punti in cassaforte e due vittorie consecutive il club di Maurizio Fossati occupa solitario il primo posto in classifica. Il Caprera conquista i primi tre punti stagionali nel derby sardo contro l’Oristano. Una gara combattuta che termina 2-1. In gol per il Caprera Petraglia e Grassino, nella ripresa l’Oristano tenta di riaprire invano i giochi con un gol di Congia. L’Alessandria cala il poker al Torino, in doppietta Amandola, e in gol Devecchi e Bianco. Tra Molassana BoeroMusiello Saluzzo finisce 1-0. A decidere un gol di Tortarolo. Pareggio stellare ed entusiasmante tra Lucchese ed Amicizia Lagaccio in un match che termina 3-3.

Nel girone B la Saponeria Pescara perde 1-3 contro il Padova Calcio. Tre i gol veneti per piede di Ferrato, Peruzzo e Cattuzzo. Vana la rete abruzzese che porta la firma di Confessore. Il Castelvecchio batte 1-0 il Virtus Padova. In gol Guidi. Di conseguenza primato a punteggio pieno (6 punti) per Castelvecchio, Padova Calcio e Permac Vittorio Veneto che ha chiuso la pratica Sammarinese grazie alle reti di Zanon e Tommasela. Pareggi a reti bianche tra Sassuolo-Grifo PerugiaArezzo-Gordige. L’Udinese porta a casa i primi tre punti stagionali vincendo 1-0 con l’Imolese. Gol di Tortolo. Finisce 1-1 tra Marcon e New Team Ferrara. Da citare le reti decisive di Frati e Battaiotto.

Nel girone C il Sudtirol Damen perde 8-0 con l’Azalee. Tra Real Meda e Riozzese finisce 1-1. Un pareggio strappato con i denti per la Riozzese che recupera il gol di Coda realizzato su calcio di rigore, al 94′ con Baronchelli. Il match più atteso del pomeriggio tra Valpolicella e Inter finisce 2-2. Il Pro San Bonifacio in trasferta vince 4-2 contro l’Orobica. Bel match, ricco di gol e che per il Pro San Bonifacio significa primato a punteggio pieno insieme al Milan Ladies che con una rete di Longoni si aggiudica la bella sfida contro l’Azzurra San Bartolomeo. L’Unterland Damen vince in casa 1-0 contro il Vicenza e il Trento Clarentia pareggia 2-2 con la Fortitudo Mozzecane.

Nel girone D nessun pareggio. Solo vinti e vincitori. Primato Pink Bari, Roma e Grifone Gialloverde. Chiudono la classifica con zero punti Napoli Dream Team, TraniRoma XIV. La Roma vince 1-0 con gol di Pittaccio contro il Latina. La Pink Bari invece si impone in Sicilia a Nebrodi. Basta un gol di Piro alle baresi per vincere. Per il Grifone Gialloverde a segno Tumbarello e poi in tripletta Tata, a pagarne le spese Roma XIV che non può nulla e perde 4-1. Il Napoli Dream Team capitanato da Sara Sibilio perde in casa 1-0 contro il Salento e il Domina Neapolis vince 2-1 contro il Trani. Primi tre punti per il Napoli Carpisa che vince 1-0 contro la Lazio Women. A decidere un gol al 92′ di Volpe.

 

 

Post Correlati

Leave a Comment