Riviera di Romagna – Fantini: “Il Südtirol non va sottovalutato. E’ ben organizzato”

Il Riviera di Romagna, domani alle ore 14.30, tra le mura amiche dello Stadio “Dei Pini” di Milano Marittima, ospiterà il Südtirol nel match valido per la terza giornata del campionato di Serie A. Per le romagnole si tratterà del primo scontro nella storia con la formazione altoatesina, una neo promossa da non sottovalutare perché ben preparata e molto organizzata. Le giallo-rosso-blù, reduci dalla sconfitta di misura incassata a Mozzanica, vorranno ripartire dai buoni spunti avuti contro la compagine bergamasca e disputare un’altra gara di spessore per centrare il primo successo stagionale in campionato. Quest’ultimo, ricercato anche dal team di Schuster, che nelle ultime ore, dopo un intenso lavoro dal punto di vista fisico e tattico, ha riservato molta attenzione al reparto difensivo con le palle inattive, punto debole sottolineato nella sfida scorsa contro le campionesse d’Italia del Verona.

Dal sito ufficiale del club romagnolo ecco estrapolate le parole del Presidente giallo-rosso-blù Dario Fantini in merito alla gara di domani:

“Ci attende uno scontro diretto molto importante contro il Südtirol, una squadra con caratteristiche fisiche molto forti che nella scorsa stagione ha ottenuto una bella vittoria in un girone impegnativo di serie B. Il club altoatesino è reduce dal risultato negativo di sabato scorso contro il Verona che, comunque, non fa molto testo. Sia perché giocavano contro una formazione di grande livello come quella scaligera, sia perché sono state penalizzate dall’espulsione del portiere nel primo tempo. Noi siamo reduci dal ko di misura contro il Mozzanica, dove la squadra si è espressa con buoni livelli. Siamo consapevoli che domani dovremo fare un’altra gara impegnativa, cercando di mantenere alta la concentrazione e di concretizzare al meglio le occasioni create per centrare la prima vittoria in campionato”.

Post Correlati

Leave a Comment