Riboldi al Chieti: “Sarà un’avventura piena di stimoli”

Altro strepitoso colpo di mercato per il Chieti, che dopo aver trionfato nella serie cadetta, è alla ricerca di una rosa competitiva per la Serie A. Trentenne, classe ’86, il nuovo innesto nero-verde si chiama Penelope Riboldi, proveniente dalla Pink Bari. Prima ancora ha vestito le maglie di Atalanta, Bardolino, Tavagnacco, Napoli, Mozzanica, senza tralasciare le numerosissime presenze in Nazionale Under 19.

Centrocampista dotata di buona tecnica, corsa fluida e stacco di testa invidiabile. Nella scorsa stagione ha messo a segno tre gol con la squadra pugliese in 20 presenze. Si tratta di un innesto interessante e di esperienza per le teatine, che conta oltre 150 reti in carriera e uno Scudetto e una Coppa Italia vinti con la maglia del Bardolino Verona.

Queste le parole di Riboldi in esclusiva per DonneNelPallon.com subito dopo l’ufficialità: “Sono molto felice di far parte del Chieti per il nuovo anno calcistico. Sarà una nuova avventura piena di stimoli. Porterò la mia esperienza al servizio della squadra, daró il massimo per questi colori e spero potremmo gioire tutti insieme..”.

Post Correlati

Leave a Comment