Spagna | Supercoppa 2021 al Barça: battuto l’Atletico Madrid per 7-0

Supercoppa

Il Barcellona vince la Supercoppa di Spagna 2021 e conquista il primo trofeo della stagione 2021/22.

Partita senza storia quella andata in scena a Las Rozas e che ha messo di fronte la formazione blaugrana all’Atletico Madrid, detentore del titolo 2020.

Il Barça fa sua la partita per 7 a 0 mostrando un dominio a tratti imbarazzante, e vendicando l’eliminazione subita lo scorso anno ai calci di rigore seppur in semifinale di Supercoppa.

Partita chiusa in soltanto 27′ di gioco, quelli che sono bastati per siglare tre reti con una Graham Hansen in versione goleador.

Sorprende ancora una volta la grande prestazione di Jana Fernandez, che non fa rimpiangere le assenze di Pereira e di Mapi Leon, una classe 2002 di cui sentiremo parlare a lungo.

Chi avesse pronosticato una partita equilibrata dopo le partite di semifinale, si è sbagliato di grosso.

Finale di Supercoppa, la partita

Il Barcellona sblocca il risultato alla prima occasione da gol: Lindahl devia sulla traversa un pallone colpito di testa da Rolfö ma nulla può sul tap-in vincente di Engen che vale l’1-0 dopo appena 15′ di gioco.

Il portiere svedese dell’Atletico Madrid compie un miracolo sulla conclusione di Hermoso, ma è costretta a capitolare per due volte tra il 24′ e il 27′. La doppietta di Graham Hansen che segna prima su punizione e poi in scivolata (assist di Rolfö) mette la parola fine alla finale di Supercoppa dopo meno di un terzo di gara.

La formazione rojiblanca si sveglia soltanto al 37′ quando Menayo fa partire una conclusione pericolosa che termina sopra la traversa.

Nella ripresa cala il buio in casa Atleti nei primi cinque minuti di gioco. Graham Hansen serve un pallone che Rolfö deposita in rete per il 4-0 al 47′, prima di insaccare di testa su cross di Torrejón tre minuti dopo per il 5-0.

Nei minuti successivi, Guijarro trova la parata agevole di Lindahl, idem per Menayo dall’altra parte (para Panos), mentre Torrejon di testa manda alto.

Emozione pura: torna Torrecilla

L’Atleti deve mangiarsi le mani al 68′, quando Ludmila lanciata a rete calcia largo pur godendo di ampio spazio a disposizione.

Poco dopo Lindahl – migliore in campo nell’Atleti – compie l’ennesimo intervento in corner sul tiro angolato di Martens.

Paños timbra il biglietto all’ottantesimo minuto chiudendo un tiro da distanza ravvicinata di Ajibade.

Sull’asse Graham Hansen-Martens il Barça trova due ulteriori reti per il 7-0, con l’olandese che entra nella lista delle marcatrici con una doppietta.

Nel mezzo il ritorno in campo tanto atteso di Virginia Torrecilla dopo il lungo calvario post operatorio per un tumore alla testa, portat in trionfo dalle colleghe del Barça al termine della partita. Un’immagine bellissima che colpisce il cuore.

Mirko Marletta

Foto: Barcellona Fc.

Post Correlati

Leave a Comment