Inter, è ufficiale il ritiro di Ilaria Mauro: “Il calcio farà sempre parte di me”

Termina ufficialmente la carriera calcistica di Ilaria Mauro: l’ormai ex attaccante dell’Inter, con un importante passato nella Fiorentina dove ha conquistato uno scudetto, una Supercoppa Italiana e tre volte la Coppa Italia anche con la maglia del Tavagnacco, ha annunciato il ritiro dal calcio giocato con un post sui suoi profili social. I guai fisici hanno pesantemente condizionato i suoi ultimi trascorsi da calciatrice, ed è con queste parole che annuncia la sua decisione: “Ringrazio di cuore la mia famiglia, Aurora, Elena e Chiara e tutti i miei amici e tifosi. Ringrazio la Reanese, il Tavagnacco, il Sand, il Potsdam, la Fiorentina e la Nazionale. Ringrazio l’Inter, lo staff dirigenziale e sopratutto la ds Ilaria Pasqui, lo staff medico, lo staff tecnico, tutti i collaboratori e le mie compagne di squadra perché questo è stato uno degli anni più difficili della mia carriera ma grazie alla loro professionalità e attenzione sono riuscita a superarlo. Ringrazio i dottori dell’Humanitas per avermi salvato la vita. Ringrazio te Calcio, per avermi dato la possibilità di conoscere. Si, conoscere persone stupende, culture diverse, visioni opposte. Conoscere la vittoria che porta gioia, e la sconfitta che ti fa arrabbiare ma ti porta a lavorare ancora più duramente per raggiungere i tuoi sogni. Mi hai insegnato cos’è il sacrificio, la perseveranza e la pazienza. Mi hai insegnato che cadi sette volte e ti rialzi otto. Ti porterò sempre con me, nel taschino in alto a sinistra, dove vanno tutte le cose belle della vita. Grazie!”

Foto: Figc.

Post Correlati

Leave a Comment