Francia | D1 Arkema, il Psg è campione per la prima volta nella sua storia

D1 Arkema

Il Paris Saint-Germain vince per la prima volta il campionato D1 Arkema, grazie al successo per 3-0 ottenuto contro il Digione, risultato che rende vano il roboante 8-0 con cui l’Olympique Lione ha battuto il Fleury ’91.

La formazione capitolina chiude il campionato da imbattuto (seconda in Europa insieme alla Juventus) e pareggiando solo due incontri su 22, tra cui il big match di scorsa settimana contro l’Ol che cede lo scettro di Francia dopo 14 anni di dominio incontrastato.

La partita delle capitoline si mette bene dopo 8′, quando Däbritz trasforma il rigore assegnato per fallo di mano di Nakkach. Le ragazze di Echouafni, però, non riescono a chiuderla nei primi 45′ di gioco, complice anche la sfortuna che colpisce Bachmann che colpisce due pali nel finale di tempo.

Nella ripresa il Psg corre un brivido quando Cuynet impegna Endler con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner, evento che sveglia le parigine che realizzano il 2-0 con il colpo di testa di Paredes, complice l’uscita a farfalle del portiere Chavas.

Nel finale Huitema manca un’occasione per triplicare ma non fallisce la seconda, per il definitivo 3-0 che dà il via alla festa parigina.

L’Olympique Lione chiude alla grande ma con l’amaro in bocca di una rimonta non completata e dei zeru tituli in questa stagione travagliata.

Majri apre le marcature al 15′, Malard raddoppia al 27′ dopo un’azione in cui dribbla Sissoko e batte Heil, Parris realizza il 3-0 al 32′ e con questo risultato le due formazioni vanno al riposo.

Nella ripresa le ragazze di Bompastor dilagano. Parris segna la doppietta che vale il 4-0 al 54′, Renard al 64′ insacca di testa il gol del pokerissimo lionese, Le Sommer, Taylor e Buchanan chiudono la contesa per l’8-0 finale.

Le altre partite della D1 Arkema e la classifica finale

Nelle altre partite della D1 Arkema, il Bordeaux cade in casa del Guingamp per 2-4. Peniguel apre le marcature per la formazione di casa, Shaw nel primo tempo e Lavogez al 58′ ribaltano il risultato.

Tra il 72′ e il 73′ Peniguel e Mansuy effettuano il controsorpasso, Diaby al 90′ segna la rete del definitivo 4-2.

Il Paris Fc chiude con una vittoria il suo magnifico campionato. Nel 2-0 con cui batte il Montpellier vanno a segno Jean-François al 32′ e Butel al 61′.

Chiudono con una sconfitta le due formazioni retrocesse. Il Le Havre cede per 0-3 in casa del Soyaux, l’Issy cade in casa contro il Reims per 1-2.

Il Psg vince la D1 Arkema con 62 punti, davanti a Lione a 61, Bordeaux a 44, Paris Fc a 37, Guingamp a 31, Reims e Montpellier a 30.

Seguono Digione a 26, Fleury ’91 a 25, Soyaux a 17, Issy a 10 e Le Havre a 8 punti.

Psg, Lione e Bordeaux disputeranno la prossima Uwcl. Issy e Le Havre retrocedono in D2.

Post Correlati

Leave a Comment