Spagna | Il Barça perde il Clasico e manca il campionato perfetto

Il Barcellona non potrà eguagliare la stagione perfetta in campionato disputata dalla Juventus campione d’Italia, che ha vinto 22 partite in 22 incontri.

La formazione blaugrana perde in trasferta il Clasico contro l’Atletico Madrid per 3-4, ko che arriva ben 758 giorni dopo l’ultimo subito in casa del Granadilla Tenerife per 0-1 del 5 maggio 2019, con gol partita realizzato da Maria José Perez.
Una sconfitta che interrompe la striscia di vittorie consecutive cominciata a inizio campionato e che si ferma a 28, a cui aggiungere anche le quattro dello scorso campionato portando così il totale a 32 partite.
L’ultimo pareggio del Barça risale al Clasico del 25 gennaio 2020 e pareggiato per 0-0 in casa della rojablanca.

A giustificazione del ko delle catalane vi è il calendario che ha costretto a giocare il recupero contro l’Atleti 48 ore dopo la vittoria in Copa de la Reina 2021, costringendo il tecnico Lluis Cortés a effettuare un ampio turnover che va a snaturare l’assetto della squadra, mostrando il fianco agli attacchi dell’Atletico Madrid che disputa la migliore partita di questa stagione.

Al 12′ Amanda Sampedro indovina una sassata dal limite dell’area e indirizzata sotto la traversa, portando in vantaggio le madrilene. Vantaggio che dura sette minuti, quando Bruna Vilamala calcia a rete trovando una deviazione avversaria che spiazza Lindahl. E al 36′ Oshoala ribalta la partita, dando l’idea che il Barça possa vincere anche questa partita.

La ripresa offre ancora spettacolo e Laurent, entrata nella ripresa al posto di Ajibade, ribalta la partita tra il 58′ e il 66′ battendo Paños due volte, prima con un diagonale da posizione defilata e poi sfruttando l’assist di Knaak, portando il risultato sul 3-2.

La partita continua a regalare emozioni e Marta Torrejón realizza la rete del 3-3 al 74′. Sei giri di lancette e Deyna Castellanos rende giustizia alla splendida azione personale di Duggan, siglando la rete del definitivo 4-3.

A fine partita il tecnico Sanchez Vera, che lascerà l’Atletico Madrid a fine stagione, ha dichiarato a fine partita: “Sono molto molto felice, soprattutto per le mie calciatrici. Credo che abbiamo fatto molto bene nell’ultimo mese, mese e mezzo ma non abbiamo fortuna sotto porta”.

Post Correlati

Leave a Comment