Il Chelsea è campione d’Inghilterra. Bristol retrocede in Championship

Chelsea

Il Chelsea va in Paradiso, il Bristol City scende negli inferi della Championship. Questi sono gli ultimi due verdetti della Barclays Fawsl che sanciscono il quarto titolo della formazione londinese, che bissa il titolo dello scorso anno assegnato dopo lo stop per pandemia.

Le Blues avevano due risultati su tre e terminano il campionato come meglio non potrebbero, grazie al 5 a 0 rifilato a un Reading che nulla aveva da chiedere al campionato.

La partita prende la strada delle campionesse d’Inghilterra al 2′ quando sugli sviluppi di un corner, Leupolz calcia a rete trovando un intervento inefficace di Moloney.

Senza la necessità di tendere l’orecchio sul campo del West Ham e col favore del risultato, il Chelsea può gestire la partita con tutta tranquillità.

Al 43′ Kerr serve un pallone per Kirby che insacca alla sinistra di Moloney e sul 2-0 le squadre vanno negli spogliatoi.

Nella ripresa va in scena il Chelsea show. Al 57′ la botta di Kirby vale il 3-0, al 71′ l’inglese serve un pallone perfetto per Kerr che calcia al volo calando il poker.

Al 75′ Cuthbert arrotonda il punteggio siglando il definitivo 5-0, che accompagna il Chelsea fino al fischio finale che vale la vittoria della Fawsl.

A fine partita, Fran Kirby ha dichiarato:

Sto amando ogni minuto, sto adorando giocare ancora a calcio. Sto amanto ogni parte di questa squadra. Ho trovato un nuovo amore ed è davvero speciale.

Il Chelsea centra così il bis campionato-ContiCup, in attesa di disputare la Fa Cup e soprattutto la finalissima di Uwcl.

ManCity chiude dietro al Chelsea. Bristol scende in Championship

La vittoria del Chelsea rende inutile il successo di misura del ManCity sul campo del West Ham. Partita giocata dalle Citizens con poca convinzione e che vede come protagonista il portiere Arnold, che para i rigori di Mewis nel primo tempo e di Lavelle nella ripresa.

Ellen White sigla una bella rete al volo che vale gli ultimi tre punti consolatori per una formazione che giunge al secondo posto per la quarta stagione consecutiva.

Il Bristol saluta la massima serie perdendo sul campo del Brighton per 3-1. Un’eventuale vittoria sarebbe stata vana in virtù dello 0 a 0 tra Arsenal e Aston Villa, la quale centra la salvezza.

Nelle altre sfide il ManUtd batte l’Everton per 2 a 0 e il Tottenham espugna il terreno di gioco del Brighton per 1 a 0.

Il Chelsea vince il titolo con 57 punti, davanti a ManCity a 55, Arsenal a 48, Manchester United a 47, Everton a 32.

Seguono Brighton a 27, Reading a 24, Tottenham a 20, West Ham e Aston Villa a 15, Birmigham a 14. Ultimo il Bristol City a 12 punti.

Post Correlati

Leave a Comment