Francia | L’Equipe: “D1 Arkema a 10 squadre nella stagione 2021/22”

Francia

La D1 Arkema si avvia verso la riduzione delle squadre al via nella prossima stagione passando da 12 a 10 partecipanti. Questa è la notizia bomba pubblicata da L’Equipe, la più importante testata sportiva francese.

Alla base di questo cambiamento ci sarebbero la non ripartenza del campionato di D2 (alla pari delle categorie inferiori) che non porterebbe ad alcuna promozione nella massima serie, e alle rigide regole imposte dalla Federazione francese.

Una situazione che ha causato malumori tra le calciatrici del campionato transalpino, dove fanno eco le parole di Ada Hegerberg e del capitano Wendie Renard.

La norvegese ha dichiarato: “È un peccato. Il Mondiale in Francia era solo un’illusione. Si potrebbe anche organizzare un piccolo torneo un fine settimana di maggio se disturbiamo la Fff. Buon lavoro a tutti”, mentre la francese ha twittato: “Il calcio femminile francese è in declino dalla Coppa del Mondo 2019. Presidente Le Graët, Presidente Aulas, Brigitte Henriques. Non lasciare che il nostro campionato e il nostro sport muoiano”.

Al Pallone d’Oro 2019 ha voluto rispondere il suo presidente del Lione Jean-Marie Aulas: ““Per il momento nessuna decisione è stata presa per il futuro: semplicemente l’applicazione rigorosa del regolamento porterebbe a un D1 a 10 squadre. Rimaniamo innovativi e creativi e la Fff presenterà la soluzione migliore”.

Sta di fatto che in Francia il calcio femminile sta passando un bruttissimo momento, con i campionati dalla D2 in poi che dopo lo sto per pandemia non hanno più visto la luce in fondo al tunnel.

L’incapacità della Federazione transalpina di trovare una soluzione al problema ha portato a una situazione a cui oggi società e tesserate non sanno quando scenderanno in campo.

Post Correlati

Leave a Comment