Spagna | Primera Iberdrola, Levante allunga sul Real Madrid. Tre punti d’oro per il Real Betis

Primera Iberdrola

La Primera Iberdrola è un campionato ricco di sorprese e lo dimostra anche la 28ª giornata andata in scena tra ieri e oggi.

Il Levante conquista tre punti con la vittoria sul Siviglia per 2 a 1 e allunga sul Real Madrid bloccato in casa dallo Sporting Huelva (reti di Carmona e di Da Silva).

Dopo il palo clamoroso colpito dal Siviglia con Ana Franco al 20′, la formazione granota colpisce la traversa con un cross di Casado diretto in porta e sblocca il risultato al 44′ con il diagonale Andonova.

Al 54′ il Siviglia pareggia i conti: assist di Toni Payne dalla destra e conclusione di prima intenzione di Gabarro che non lascia scampo a López.

La formazione di casa risponde alla grande al 58′ e al termine di un’azione fatta di tocchi di prima e conclusa da Toletti con una conclusione su cui nulla può il portiere Ramos.

Al pari del RealMadrid rispondono negativamente le inseguitrici, ad eccezione della Real Sociedad che non ha disputato la sfida contro l’Athletic Club a causa di alcune positività al covid-19 riscontrate nel gruppo squadra.

Il Granadilla Tenerife cade clamorosamente in casa dell’Eibar e il Madrid Cff sprofonda in casa del Deportivo Abanca per 0-3.

Real Betis esce fuori dalla zona retrocessione

Risultato quest’ultimo che fa ripiombare il Logroño all’ultimo posto dopo il ko per 0-1 subito in casa contro il Real Betis.

Partita dura per le andaluse che nella seconda parte della ripresa trovano due sfortunate traverse con Valle e Mari Paz nella stessa azione.

Serve un calcio di rigore realizzare da Angela Sosa per conquistare tre punti che portano le andaluse a +3 punti sul quartultimo posto, ultimo per andare in Reto Iberdrola. Posto occupato dall’Espanyol che cede in trasferta al Valencia per 1-2 e che mette in allarme la formazione catalana.

In questo turno non è sceso in campo il Barça impegnato in Uwcl e che mercoledì aveva vinto per 2-0 sul Madrid Cff con la doppietta di Vilamala.

Vittoria che porta le blaugrana a ottenere la 25ª vittoria su 25 incontri e a vedere la seconda Primera Iberdrola consecutiva lontana soltanto 4 punti.

La classifica della Primera Iberdrola

Il Barça*** è leader della Primera Ibedrola a quota 75 punti, davanti a Levante a 61, Real Madrid a 58, Real Sociedad* a 51, Tenerife a 50 e Madrid CFF a 48.

Subito dopo troviamo Atletico Madrid** a 43, Siviglia a 36, Athletic Club** e Valencia a 34, Sporting Huelva a 32, Rayo ed Eibar a 29, Real Betis a 26.

In zona retrocessione ci sono Espanyol a 23 punti, Santa Teresa* a 22, Deportivo Abanca a 21 e Logroño* a 19.

In * il numero di partite da recuperare.

Post Correlati

Leave a Comment