Serie A | Un autogol illude la Florentia ma nella ripresa dilaga il Sassuolo: è 1-5

La sfida tutta neroverde del Santa Lucia tra Florentia San Gimignano e Sassuolo valevole per la diciassettesima giornata di serie A è vinta nettamente dalle ospiti, con un secondo tempo giocato ai limiti della perfezione.

La prima parte di gara non è entusiasmante e l’unica emozione è una bella occasione per Nilsson che calcia malamente a lato. Alla mezz’ora Cambiaghi serve Dubcová che incrocia troppo il tiro concludendo fuori. Al 36′ Filangeri si spinge in avanti e calcia in porta ma il suo tiro a giro di sinistro colpisce il palo alla destra di Tampieri. Sul fronte opposto è brava Lemey a uscire in presa bassa sui piedi di Cantore arpionandole il pallone. Al minuto 41 le padrone di casa passano in vantaggio: traversone di Cantore dalla destra, Santoro nel tentativo di anticipare Martinovic mette la palla alle spalle di Lemey.

All’intervallo Piovani lascia nello spogliatoio Orsi, autrice di una buona gara ma unica ammonita del primo tempo, inserendo al suo posto Bugeja. Un cambio tattico per dare al Sassuolo una trazione maggiormente offensiva, con una trequartista che prende il posto di un difensore centrale. Le emiliane si rendono subito pericolose con Dubcová che arriva leggermente in ritardo su un bel cross di Lenzini e calcia fuori. Il pareggio arriva al 55′ quando Mihashi serve una bella palla filtrante per Pirone che a tu per tu con Tampieri non sbaglia. Ancora il capitano delle ospiti ci prova sei minuti più tardi ma la conclusione è centrale e bloccata dal portiere avversario. Al 63′ arriva il sorpasso: cross dalla sinistra di Pirone e colpo vincente di Cambiaghi. Al 70′ Philtjens conquista un calcio di rigore che viene trasformato con freddezza da Dubcová. La situazione si ripete all’83’ quando Dongus mette giù Bugeja in area: è la stessa maltese a realizzare il secondo penalty di giornata. La neoentrata Tomaselli chiude i conti due minuti più tardi finalizzando al meglio una bella triangolazione con Pirone. Nel finale il Sassuolo va vicino al sesto gol prima con una conclusione di Bugeja, ben servita da Monterubbiano, che spara alto e poi con una conclusione da fuori area di Dubcová respinta da Tampieri.

Vittoria meritata del Sassuolo, che ha letteralmente dominato il secondo tempo segnando cinque reti. La Florentia San Gimignano si è illusa nel primo tempo andando in vantaggio con un fortuito autogol, ma per la squadra di Carobbi non è un buon periodo. Per la formazione toscana debutto in serie A per Gaia Bolognini, che ha giocato i minuti finali esordendo nel giorno del suo diciottesimo compleanno.

Florentia San Gimignano – Sassuolo 1-5 (41′ Santoro (aut.) – 55′ Pirone, 63′ Cambiaghi, 70′ Dubcová (rig.), 83′ Bugeja (rig.), 85′ Tomaselli)

Florentia San Gimignano (4-2-3-1): Tampieri; Ceci, Dongus (cap.), Bursi, Boglioni; Lotti (79′ Imprezzabile), Re; Cantore, Anghileri (68′ Pugnali), Nilsson (79′ Bolognini); Martinovic.
A disposizione: Lonni, Rodella, Pisani, Wagner, Kuenrath.
Allenatore: Stefano Carobbi.

Sassuolo (3-5-2): Lemey; Lenzini, Filangeri, Orsi (46′ Bugeja); Santoro, Brignoli (88′ Battelani), Mihashi, Dubcová, Philtjens (90′ Pellinghelli); Cambiaghi (71′ Tomaselli), Pirone (cap.) (88′ Monterubbiano).
A disposizione: De Bona, Giurgiu, Rossi, Ferrato.
Allenatore: Gianpiero Piovani.

Arbitro: William Villa di Rimini.
Assistenti: Paolo Cipolletta di Avellino e Giuseppe Cesarano di Castellammare di Stabia.

Ammonizioni: 26′ Orsi (S), 83′ Dongus (F).
Espulsioni: -.

Risultati e calendario diciassettesima giornata:
Florentia San Gimignano – Sassuolo 1-5 (41′ Santoro (aut.) – 55′ Pirone, 63′ Cambiaghi, 70′ Dubcová (rig.), 83′ Bugeja (rig.), 85′ Tomaselli)
Hellas Verona – Fiorentina (sabato 27 marzo, diretta Timvision)
As Roma – San Marino Academy (sabato 27 marzo, diretta Timvision)
Inter – Milan (domenica 28 marzo ore 12.30, diretta Sky e Timvision)
Juventus – Pink Bari (domenica 28 marzo ore 14.30, diretta Timvision)
Napoli Femminile – Empoli (domenica 28 marzo ore 14.30, diretta Timvision)

Classifica:
Juventus 48, Milan 42, Sassuolo 40°, As Roma 28, Fiorentina 23, Empoli 23, Florentia San Gimignano 22°^, Inter 18, Hellas Verona 16, San Marino Academy 9, Napoli Femminile 8, Pink Bari 3.
° una partita in più
^un punto di penalizzazione

Federico Scarso

Foto: Sassuolo.

Post Correlati

Leave a Comment