Coppa Italia | Thomas gol, alla Roma la semifinale di andata contro la Juventus

Coppa Italia

La Roma batte la Juventus per 2 a 1 nella gara di andata delle semifinali di Coppa Italia, giocata allo stadio Tre Fontane di Roma.

Le giallorosse vendicano lo smacco della semifinale di Supercoppa Italiana e fanno loro l’atto primo della coppa nazionale, con una prova di tutto rispetto.

Partenza sprint delle giallorosse che trovano il vantaggio al 2′ con Annamaria Serturini, che riceve palla da Andressa Alves e batte Giuliani con un tiro a giro diretto alla sua sinistra.

L’ex Pink Bari va vicina al raddoppio al 8′ con una conclusione che termina a lato, poi tocca a Pedersen rispondere con un diagonale che termina a lato.

Nella ripresa Rita Guarino si affida a Barbara Bonansea e la scelta viene ripagata dalla n°11 bianconera, che va via a Soffia sulla destra e serve in mezzo per Hurtig, che insacca in maniera fortunosa ma decisiva. Al 49′ il punteggio torna in parità.

Un tentativo per parte: al 50′ Serturini calcia di poco alto e al 57′ Ceasar interviene in maniera decisiva sulla conclusione di Caruso.

Thomas fa impazzire il Tre Fontane | Coppa Italia

Andressa alza bandiera bianca e lascia il campo, alla pari di Bonansea che abbandona il terreno di gioco dopo 13′ a causa di un problema alla coscia.

Un misunderstanding tra Linari e Ceasar rischia di costare caro alla Roma, ma la fortuna non assiste Caruso che trova il rimpallo mandando fuori di poco.

Nuova tegola sulla Juventus che perde Cristiana Girelli dopo uno scontro di gioco.

La Roma spinge e al 75′ va vicinissima al vantaggio: Serturini trova il salvataggio di Sembrant sulla linea e poi di Giuliani in corner. Sul successivo calcio d’angolo Erzen impegna la n°1 bianconera in corner.

A due minuti dal 90′ le ragazze di Betty Bavagnoli trovano il vantaggio: Serturini aggancia sfruttando la marcatura larga di Lundorf e trova la respinta di Giuliani, e sul pallone vagante Thomas approfitta della dormita di Boattin e deposita in rete.

Un minuto dopo Giuliani para a terra un tiro di Giugliano e nel recupero le giallorosse sprecano un clamoroso 4-1 in contropiede.

Mirko Marletta

Foto: Figc Femminile.

Post Correlati

Leave a Comment