Europei U17 e U19, i gironi di qualificazione 2021/22

Europei

L’urna di Nyon ha reso noto i gironi di qualificazione degli Europei U17 e U19, che in entrambi i casi vedranno impegnata anche la nazionale italiana. La competizione torna dopo due stagioni di stop causate dall’emergenza sanitaria, che ne aveva causato l’annullamento.

La formula applicata in entrambe le categorie ricalca la Uefa Nations League e prevede la partecipazione record di 52 squadre, compresa la piccola nazione di Andorra.

Il formato applicato da questa stagione sostituisce i vecchi turni di qualificazione ed élite ma mantiene la formula dei mini tornei in sede unica. E prevede la presenza di due leghe con promozioni e retrocessioni, dove le squadre si sfideranno in due turni di andata e ritorno prima di qualificarsi

  • alla fase finale del 2022 in Repubblica Ceca, per quanto riguarda l’Under19
  • alla fase finale a otto squadre del 2022 in Bosnia-Erzegovina, per quanto concerne l’Under17.

Europei U19, la composizione di leghe e gironi

La Lega A è divisa in 7 gruppi così composti.

  • A1: Olanda, Scozia, Austria, Ucraina
  • A2: Francia (detentori), Svezia, Islanda, Serbia
  • A3: Germania, Belgio, Russia, Slovenia
  • A4: Danimarca, Finlandia, Ungheria, Turchia
  • A5: Svizzera, Inghilterra, Repubblica d’Irlanda, Irlanda del Nord
  • A6: Spagna, Repubblica Ceca (nazione ospitante della fase finale), Portogallo, Slovacchia
  • A7: Norvegia, Italia, Polonia, Azerbaijan.

Ecco la composizione dei gruppi della Lega B.

  • B1: Bielorussia, Isole Fær Øer, Macedonia del Nord, Cipro
  • B2: Grecia, Bulgaria, Lituania, Kazakistan
  • B3: Galles, Albania, Moldavia, Andorra
  • B4: Israele, Romania, Georgia, Malta
  • B5: Croazia, Kosovo, Lettonia, Liechtenstein
  • B6: Bosnia ed Erzegovina, Montenegro, Estonia, Armenia.

Euro U17, leghe e gruppi

Ecco la composizione dei gruppi inseriti nella Lega A.

  • A1: Norvegia, Repubblica d’Irlanda, Ungheria, Bulgaria
  • A2: Olanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Scozia
  • A3: Italia, Francia, Svezia, Galles
  • A4: Germania (campione in carica), Finlandia, Portogallo, Bosnia ed Erzegovina (nazione ospitante della fase finale)
  • A5: Inghilterra, Polonia, Belgio, Russia
  • A6: Danimarca, Austria, Svizzera, Grecia
  • A7: Spagna, Serbia, Islanda, Irlanda del Nord.

Sei gruppi per quanto riguarda la Lega B.

  • B1: Bielorussia, Georgia, Kosovo, Lussemburgo
  • B2: Lituania, Croazia, Armenia, Kazakistan
  • B3: Ucraina, Estonia, Moldavia, Macedonia del Nord
  • B4: Slovacchia, Israele, Isole Fær Øer
  • B5: Turchia, Romania, Lettonia
  • B6: Azerbaigian, Montenegro, Albania.

Mirko Marletta

Foto: Uefa.

Post Correlati

Leave a Comment