Serie A | Juventus implacabile, Giacinti trascina il Milan alla vittoria

Bastano quarantacinque minuti alla Juventus per archiviare l’impegno con l’Hellas Verona e conquistare i tre punti. Al Juventus Training Center di Vinovo, le campionesse d’Italia in carica vincono per 5-0: Lina Hurtig apre le marcature realizzando il suo primo gol in campionato, appoggiando comodamente in rete il pallone su assist di Barbara Bonansea. La seconda rete è ad opera di Sofie Pedersen, che sfrutta al meglio un passaggio rasoterra in area di Hurtig e anticipa la difesa scaligera, bissando così la rete realizzata contro l’Inter sette giorni fa, mentre il terzo gol lo realizza Cristiana Girelli su calcio di rigore dopo essere stata atterrata da Caterina Ambrosi. Va a segno anche Barbara Bonansea, che approfitta di un involontario assist ancora di Hurtig, e calcia prima dell’intervento di Sofia Meneghini mandando il pallone alle spalle di Francesca Durante, mentre all’89’ c’è ancora spazio per la quinta marcatura ad opera di Annahita Zamanian, che lascia partire un gran tiro dalla distanza che termina all’incrocio dei pali. Prima del fischio d’inizio, è stato osservato un minuto di silenzio per l’improvvisa scomparsa del papà di Giorgia Motta, difensore dell’Hellas. Il Milan soffre più del previsto, ma riesce ugualmente a vincere sul campo della Florentia San Gimignano: rossonere in vantaggio dopo appena tre minuti con il capitano Valentina Giacinti, abile a risolvere nel migliore dei modi una mischia in area di rigore sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il pari della formazione toscana arriva al 38′ con Federica Anghileri, che si lascia alle spalle la retroguardia avversaria e supera Maria Korenčiová con un tiro che termina all’angolo destro. A metà gara però ci pensa nuovamente Giacinti, che al centro dell’area raccoglie un assist di Claudia Mauri, da poco subentrata a Christy Grimshaw, e spedisce il pallone alle spalle di Seraina Friedli. Una vittoria conquistata anche grazie a un prodigioso intervento al minuto 82 di Korenčiová, che respinge un tiro da pochi metri di Sofia Cantore, sventando quello che pareva un gol ormai fatto. L’undici di Maurizio Ganz rimane così ancorato alla squadra allenata da Rita Guarino, distante sempre tre punti, mentre il campionato tornerà protagonista tra due settimane per lasciare spazio alle gare di andata dei quarti di finale di Coppa Italia.

Florentia San Gimignano – Milan 1-2 (38′ Anghileri – 3′ Giacinti, 64′ Giacinti)

Florentia San Gimignano (4-2-3-1): Friedli; Bursi (76′ Imprezzabile), Dongus (cap.), Boglioni, Rodella; Bardin, Re; Anghileri (76′ Dahlberg), Pugnali (89′ Kuenrath), Cantore; Martinovic.
A disposizione: Tampieri, Lonni, Pisani, Giacobbo, Accornero, Prinzivalli.
Allenatore: Stefano Carobbi.

Milan (3-5-2): Korenčiová; Fusetti, Agard, Spinelli; Bergamaschi (63′ Rizza), Grimshaw (63′ Mauri), Jane, Boquete, Tucceri Cimini; Dowie, Giacinti (cap.) (90’+1′ Čonč).
A disposizione: Piazza, Vitale, Tamborini, Kuliš , Simic , Salvatori Rinaldi.
Allenatore: Maurizio Ganz.

Arbitro: Claudio Petrella di Viterbo.
Assistenti: Lorenzo D’Ilario di Tivoli e Giulia Tempestilli di Roma 2.

Ammonizioni: 90’+4′ Bardin (F).
Espulsioni: -.

Juventus – Hellas Verona 5-0 (12′ Hurtig, 26′ Pedersen, 30′ rig.Girelli, 36′ Bonansea, 89′ Zamanian)

Juventus (4-3-3): Giuliani; Lundorf, Gama (cap.), Sembrant, Boattin (70′ Giordano); Rosucci (46′ Zamanian), Pedersen, Cernoia; Hurtig (79′ Berti), Girelli (58′ Stašková), Bonansea (46′ Maria Alves).
A disposizione: Bacic, Soggiu, Caiazzo, Hyyrynen.
Allenatrice: Rita Guarino

Hellas Verona (3-5-2): Durante; Meneghini, Ambrosi, Mella; Ledri (60′ Oliva), Solow, Santi (60′ Colombo), Sardu, Jelencic; Susanna, Bragonzi.
A disposizione: Gritti, Marchiori, Zoppi, Mancuso, De Pellegrini, Nichele.
Allenatore: Matteo Pachera

Arbitro: Stefano Nicolini di Brescia.
Assistenti: Fabrizio Giorgi di Legnano e Veronica Martinelli di Seregno.

Ammonizioni: 33′ Rosucci (J), 47′ Ledri (H), 55′ Lundorf (J).
Espulsioni: -.

Risultati dodicesima giornata:
Napoli Femminile – Pink Bari 1-0 (51′ Popadinova)
As Roma – Sassuolo 2-0 (6′ Giugliano, 40′ Andressa)
San Marino Academy – Empoli 1-4 (35′ Barbieri – 18′ Polli, 25′ Cinotti, 41′ Dompig, 45’+3′ Glionna)
Inter – Fiorentina 2-3 (1′ Marinelli, 77′ Tarenzi – 26′ Adami, 64′ rig. Sabatino, 84′ Middag)
Florentia San Gimignano – Milan 1-2 (38′ Anghileri – 3′ Giacinti, 64′ Giacinti)
Juventus – Hellas Verona 5-0 (12′ Hurtig, 26′ Pedersen, 30′ rig.Girelli, 36′ Bonansea, 89′ Zamanian)

Tredicesima giornata:
Pink Bari – As Roma (sabato 6 febbraio ore 12.30, diretta Timvision)
Empoli – Juventus (sabato 6 febbraio ore 12.30, diretta Sky e Timvision)
Hellas Verona – Florentia San Gimignano (sabato 6 febbraio ore 14.30, diretta Timvision)
Fiorentina – Napoli Femminile (domenica 7 febbraio ore 12.30, diretta Timvision)
Milan – San Marino Academy (domenica 7 febbraio ore 12.30, diretta Sky e Timvision)
Sassuolo – Inter (domenica 7 febbraio ore 14.30, diretta Timvision)

Classifica:
Juventus 36, Milan 33, Sassuolo 25, Empoli 20, Fiorentina 20, As Roma 19,  Florentia San Gimignano 16, Inter 14, Hellas Verona 10, San Marino Academy 8, Napoli Femminile 4, Pink Bari 3.

Lino Basso

Foto: Juventus.

Post Correlati

Leave a Comment