Serie A | Prima gioia Napoli Femminile, la Roma ferma il Sassuolo

La Roma fa sua la gara contro il Sassuolo e accorcia le distanze in classifica con la formazione neroverde: al Tre Fontane le giallorosse vincono per 2-0 grazie alla rete di Manuela Giugliano, che sblocca la gara al 6′ minuto,  e al secondo gol consecutivo, dopo quello siglato nel precedente turno, di Andressa. Il numero dieci della squadra allenata da Elisabetta Bavagnoli approfitta di un passaggio errato di Mana Mihashi per recuperare il pallone ed entrare in area per spedire il pallone alle spalle di Diede Lemey, non perfetta in questa circostanza, mentre la centrocampista brasiliana, di prima intenzione, scarica un tiro al volo che finisce all’angolo destro sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Debutto dal primo minuto con la maglia giallorossa per Elena Linari, mentre in porta Camelia Ceasar si è distinta con notevoli interventi che hanno mantenuto inviolata la porta. Con questi tre punti, la Roma si porta momentaneamente al quarto posto in classifica, a -6 dall’undici guidato da Gianpiero Piovani. Prima gioia in serie A per il Napoli Femminile, che vince la sfida salvezza contro la Pink Bari: dopo un primo tempo a reti bianche, dove le ragazze di Alessandro Pistolesi hanno costruito diverse occasioni da gol tra cui una clamorosa con Pia Rijsdijk, la formazione di casa va in vantaggio al minuto 51 con Evdokjia Popadinova, che sfrutta una sponda di testa di Eleonora Goldoni e gonfia la rete della porta difesa da Paula Myllyoja, realizzando così il suo terzo gol in questa stagione. Grossa tensione nel finale di gara, dove scoppia un principio di rissa nell’area di rigore della Pink Bari e l’arbitro Ferrieri Caputi è costretta a estrarre il cartellino rosso per Isotta Nocchi e Chelsea Weston. La squadra partenopea sale così a quota quattro punti, lasciando la formazione pugliese da sola all’ultimo posto.

Napoli Femminile – Pink Bari 1-0 (51′ Popadinova)

Napoli Femminile (4-3-3): Perez; Oliviero, Huynh, Arnadottir, Fusini; Huchet, Errico (cap.), Goldoni (89′ Beil); Hjohlman, Popadinova (69′ Cafferata), Rijsdijk (63′ Nocchi).
A disposizione: Tasselli, Di Marino, Abati, Capparelli, Kubassova, Nencioni.
Allenatore: Alessandro Pistolesi.

Pink Bari (4-4-2): Myllyoja; Marrone, Soro (cap.), Quazzico, Capitanelli (54′ Carravetta); Weston, Piro (68′ Strisciuglio), Silvioni, Novellino (87′ Zecca); Helmvall, Sule.
A disposizione: Difronzo, Lea, Di Bari, Larenza, Matoušková, Ketiš, Buonamassa.
Allenatrice: Cristina Mitola.

Arbitro: Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno.
Assistenti: Massimiliano Bonomo di Milano e Emanuele De Angelis di Roma 2.
Ammonizioni: 6′ Huchet (N), 45’+1′ Capitanelli (P), 60′ Quazzico (P).
Espulsioni: 84′ Nocchi (N), 84′ Weston (P).

As Roma – Sassuolo 2-0 (6′ Giugliano, 40′ Andressa)

As Roma (4-3-3): Ceasar; Soffia (78′ Erzen), Linari, Swaby, Bartoli (cap.); Ciccotti, Giugliano, Andressa (83′ Bernauer); Thomas, Lázaro, Serturini.
A disposizione: Baldi, Pettenuzzo, Corrado, Severini, Landa, Bonfantini, Corelli.
Allenatrice: Elisabetta Bavagnoli.

Sassuolo (4-3-1-2): Lemey; Santoro (46′ Monterubbiano), Lenzini, Filangeri, Philtjens; Mihashi, Tomaselli (73′ Cambiaghi), Brignoli (84′ Orsi); Dubcová; Pirone (cap.), Battelani (46′ Bugeja).
A disposizione: Lugli, Maffei, Micheli, Pellinghelli.
Allenatore: Gianpiero Piovani.

Arbitro: Paride Tremolada di Monza.
Assistenti: Francesco Santi di Prato e Dario Garzelli di Livorno.
Ammonizioni: 59′ Pirone (S), 61′ Lázaro (R), 89′ Filangeri (S).
Espulsioni: -.

Risultati dodicesima giornata:
Napoli Femminile – Pink Bari 1-0 (51′ Popadinova)
As Roma – Sassuolo 2-0 (6′ Giugliano, 40′ Andressa)
San Marino Academy – Empoli [sabato 22 gennaio ore 14.30, diretta Timvision]
Inter – Fiorentina [domenica 23 gennaio ore 12.30, diretta Sky e Timvision]
Florentia San Gimignano – Milan [domenica 23 gennaio ore 14.30, diretta Timvision]
Juventus – Hellas Verona [domenica 23 gennaio ore 14.30, diretta Timvision]

Classifica:
Juventus 33*, Milan 30*, Sassuolo 25, As Roma 19, Empoli 17*, Fiorentina 17*, Florentia San Gimignano 16*, Inter 14*, Hellas Verona 10*, San Marino Academy 8*, Napoli Femminile 4, Pink Bari 3.
*una partita in meno

Lino Basso

Foto: Napoli Femminile.

Post Correlati

Leave a Comment