Il Luserna affonda il San Zaccaria e resta in corsa per la salvezza

Il Luserna coglie un successo fondamentale, che consente alle piemontesi di agguantare l’ottavo posto, valido per la salvezza, seppure in coabitazione con Riviera di Romagna e Pink Bari. Con tre pretendenti ed un solo posto utile per salvarsi, ci attendono 180 minuti di fuoco da qui al termine del campionato.
Nella gara di sabato, ha forse vinto la sete di punti delle padrone di casa, contro un San Zaccaria che non aveva ormai più nulla da chiedere al campionato. Le ravennati si fanno comunque preferire nella prima frazione di gioco, quando con Giulia Baldini vanno più volte vicine al vantaggio. Nella ripresa, tuttavia, un Luserna cinico e spietato colpisce con D’Ancona e Favole, affondando le giallorosse e cogliendo un successo vitale nella corsa per non retrocedere.

 

A cura di Mickey Balducci

Post Correlati

Leave a Comment