Usa | Trinity Rodman giocherà nella Nwsl

Trinity Rodman è stata la scelta n°2 dei Nwsl College Draft 2021 e indosserà la maglia dei Washington Spirit.

L’ingresso nel massimo campionato statunitense dell’attaccante classe 2001 non è passato inosservato, soprattutto per il cognome all’anagrafe.

Infatti negli State “Rodman” riporta al papà Dennis, vincitore di cinque titoli Nba con i Detroit Pistons (2) e i Chicago Bulls (3) e tra i personaggi più eclettici del panorama cestistico statunitense.

Un cognome pesante e allo steso tempo motivo di orgoglio per l’attaccante della selezione U20, che non vuole essere riconosciuta solo come la figlia di un grande campione.

“Era un atleta straordinario e ho avuto quei geni da lui, ma io sono entusiasta di essere conosciuta come Trinity Rodman e non solo come la figlia di Rodman. Sono entusiasta di creare la mia strada e migliorare durante questo viaggio”.

Se è vero che chiamarsi Rodman significa avere maggiori attenzioni, è altrettanto vero che il primo pensiero di Trinity va alla sua prossima avventura tra le grandi.

“È incredibile essere la scelta numero due di una squadra straordinaria come il Washington Spirit – ha dichiarato Trinity a Espn -. L’allenatore (Richie Burke) è fantastico. Gli ho parlato un paio di volte. So che è un allenatore duro, ma sono così entusiasta di essere la sua giocatrice e imparare e migliorare grazie ai suoi consigli”.

Mirko Marletta

Foto: Courtesy/WSU Athletics.

Post Correlati

Leave a Comment