Francia | D1 Arkema, Psg e Lione non fanno sconti

D1 Arkema

Botta e risposta a suon di gol tra la capolista Paris Saint Germain e l’Olympique Lione e a suon di quaterne tra Katoto e Parris, nella giornata 11 della D1 Arkema.

Le capitoline rifilano una manita al Le Havre penultimo in classifica. Al 6′ e al 33′ Katoto va a segno di testa e al 37′ di piede su assist di Lawrence.

Geyoro interrompe la striscia realizzativa della compagna realizzando la rete del provvisorio 4 a 0, Katoto completa il pokerissimo al 62′.

L’Olympique Lione risponde con il 9 a 0 rifilato al fanalino di coda Issy. Majri apre le marcature e successivamente fornisce gli assist per le due reti di Parris.

Cayman alla mezzora sigla il 4 a 0, Parris e Majri vanno nuovamente a segno e il Lione chiude la prima frazione di gioco sul 6 a 0.

Nella ripresa Majri segna la rete del 7 a 0 nonché tripletta personale. Parris risponde alla compagna e fa quaterna, che vale l’8 a 0. Cascarino chiude la girandola dei gol per il 9 a 0.

Il Bordeaux di Elena Linari vince lo scontro diretto contro il Montpellier e stacca le avversarie nella lotta per il terzo e ultimo posto per la Champions.

“Bunny” Shaw realizza la rete del vantaggio girondino al 8′, Snoejis (autrice dell’assist per l’1 a 0) conclude a rete al termine di un’azione personale e fissa il risultato sul 2 a 0.

Nelle altre partite il Paris Fc vince per 3 a 2 sul Digione, il Reims perde per 0-1 contro il Guingamp e Fleury ’91 e Soyaux pareggiano per 0 a 0.

La classifica della D1 Arkema dopo 11 partite

Il PSG comanda la D1 Arkema a quota 31 punti, con un punto di vantaggio sull’Olympique Lione.

Il Bordeaux sempre più terzo a 23 punti, con 4 lunghezze di vantaggio su Montpellier a 19, Fleury ’91 a 18, Paris FC a 15, Guingamp e Digione a 13, Reims a 11.

Il Soyaux è al terzultimo posto a quota 7 punti, con un punto di vantaggio sul Le Havre penultimo e in zona retrocessione. Chiude l’Issy a 4 punti.

Post Correlati

Leave a Comment