Spagna | Barça vince ancora. Storico successo per il Real Madrid

Spagna

Il Barcellona campione di Spagna continua il suo ruolino di marcia spedito in testa alla classifica al termine della terza giornata di campionato.

Il 6 a 0 rifilato a domicilio allo Sporting Huelva è l’ennesima dimostrazione di forza delle catalane, che segnano alle avversarie tre reti per tempo.

Tra il 5′ e l’ 8′ di gioco Oshoala e Hamraoui portano il risultato sul 2 a 0, Putellas segna una doppietta che vale il poker per la corrazzata catalana.

Graham Hansen e Vilamala siglano le ultime due reti della partita, per un Barça che segna tanto e che resta ancora a zero reti al passivo.

A favorire la “solitudine” delle blaugrana in testa alla classifica ci pensa l’Athletic Club che viene bloccato dal Real Betis nel recupero.

Formazione ospite avanti al 63′ con Angela Sosa che trova la sua seconda rete in altrettante partite con la maglia delle andaluse.

La reazione basca arriva con Diaz e Garcia che rimontano l’iniziale svantaggio. Al 90+1′ Altuve mette a segno il gol che beffa la formazione di Bilbao.

Storico successo per il Real Madrid | Spagna

Il Real Madrid conquista la prima vittoria della sua storia. Merengues in vantaggio al 44′ del primo tempo con la bordata di Oroz.

Nella ripresa sequenza di gol dal 55′ al 59′. Kosovare Asllani di testa raddoppia, il Rayo Vallecano (al debutto in campionato) accorcia le distanze con Buli e Martinez di testa segna il 3-1 finale.

Vincono anche le altre due formazioni della capitale. L’Atletico batte il Santa Teresa grazie alle reti di Ludmila e di Castellanos.

Il Madrid CFF espugna il campo dell’altra neo promossa Eibar con la rete di Borja nella ripresa.

L’ex Tenerife Yamamoto decide con una doppietta la sfida tra Espanyol e il Deportivo Abanca terminato per 3-2.

Valencia ko in casa del Tenerife per 1-2, pari senza reti tra Logroño e il Siviglia.

La classifica della Primera Iberdrola

Il Barcellona comanda a quota 9 punti, seguita da Athletic Club e Atletico Madrid a 7, Madrid CFF, Real Sociedad ed Espanyol a 6 punti.

Dietro di loro Levante, Eibar, Valencia, Tenerife, Santa Teresa e Real Madrid a 4 punti, Rayo, Betis e Logroño a 1 punto.

In fondo alla classifica Huelva e Depor ferme a quota zero.

Post Correlati

Leave a Comment