Primavera | Girone 2: As Roma esagerata, la Fiorentina si aggiudica il derby

L’As Roma schianta il Ravenna a domicilio nella terza giornata del girone 2 del campionato Primavera. Le giallorosse chiudono la contesa sullo 0-21 andando in gol con dodici calciatrici diverse. Mattatrici di giornata Petrara e Grossi, autrici di un poker a testa. Doppiette per Boldrini, Massa e Severini, mentre le restanti reti portano le firme di Massimino, Battistini, Vigliucci, Pacioni, Ferrara, Massimi e Borelli. Il rigore di Valvo a fine primo tempo regala alla Fiorentina il successo nel derby contro la Florentia San Gimignano. Stesso risultato tra Lazio e Pomigliano, con le biancocelesti che esultano grazie all’acuto di Altobelli. Le marcature di Brandizzi e Bedin non bastano alla Roma Cf per evitare la sconfitta a Perugia, che ottiene i tre punti con le firme di Viola, Annibaldi e Busecchini. Termina 1-1 tra Pink Bari e Cesena con Conti che risponde a Iarenza. Rinviate tutte le gare del Napoli Femminile per una positività nel gruppo squadra: si dovranno riprogrammare le sfide contro Empoli (terza giornata), As Roma (recupero della prima giornata) e Florentia San Gimignano (quarta giornata). Rinviata anche la sfida del quarto turno tra Pomigliano e Fiorentina.

Risultati terza giornata:
Fiorentina – Florentia San Gimignano 1-0 (Valvo (rig.))
Lazio – Pomigliano 1-0 (Altobelli)
Perugia – Roma Cf 3-2 (Viola, Annibaldi, Busecchini – Brandizzi, Bedin)
Pink Bari – Cesena 1-1 (Iarenza – Conti)
Ravenna – As Roma 0-21 (Petrara x4, Grossi x4, Boldrini x2, Massa x2, Severini x2, Massimino, Battistini, Vigliucci, Pacioni, Ferrara, Massimi, Borelli)
Napoli Femminile – Empoli [rinviata a data da destinarsi]

Risultato recupero prima giornata:
Napoli Femminile – As Roma [rinviata a data da destinarsi]

Prossima giornata (18 ottobre):
Cesena – As Roma
Empoli – Ravenna
Perugia – Pink Bari
Roma Cf – Lazio
Florentia San Gimignano – Napoli Femminile [rinviata a data da destinarsi]
Pomigliano – Fiorentina [rinviata a data da destinarsi]

Post Correlati

Leave a Comment