Calciomercato | Sirene spagnole per Bonetti: la Fiorentina rischia di perdere il suo 10

Dopo la pesante sconfitta casalinga contro il Sassuolo, un’altra tegola si è abbattuta in casa viola: una giocatrice fondamentale dell’undici titolare di Antonio Cincotta potrebbe lasciare Firenze. Trattasi di Tatiana Bonetti: l’assente di ieri avrebbe ricevuto un’offerta molto generosa dall’Atletico Madrid che potrebbe accettare già in settimana. Sul piatto, secondo le indiscrezioni raccolte dalla redazione di donnenelpallone.com, dovrebbe esserci un triennale da oltre centomila euro a stagione. Nonostante avesse rinnovato e ritoccato il suo contratto biennale da poco, la fantasista viola potrebbe aver deciso per il suo futuro lontano da Firenze. Lasciando l’Italia, infatti, ed essendo la serie A un campionato dilettantistico la Fiorentina non avrebbe potere per trattenere la giocatrice. Provando a cercare delle motivazioni dovute a questo eventuale addio, possiamo ipotizzare la presunta concorrenza con Cláudia Neto (calciatrice tuttavia molto ammirata da Bonetti), un’offerta molto allettante e la voglia di confrontarsi in campionati di livello più alto. In caso di partenza la dirigenza viola dovrà lavorare sodo per trovare una degna sostituta oltre alla già presente portoghese, potendo attingere dal mercato estero che resterà aperto fino al 31 dicembre. La calciatrice ha già comunicato la volontà di trasferirsi in Spagna al termine dell’allenamento dello scorso venerdì, motivo per cui è stata esclusa dalla lista delle convocate contro le emiliane. Rocco Commisso e soprattutto Joe Barone, che aveva fortemente voluto il suo rinnovo, non sono contenti della situazione e proveranno a trattenere la giocatrice.

Fabrizio Massi

Foto: Fiorentina.

Post Correlati

Leave a Comment