Serie A | Tutto facile per il Milan, l’Empoli supera la As Roma

Il Milan supera agevolmente la Pink Bari vincendo per 3-1 grazie alla doppietta del capitano Valentina Giacinti, che fallirà anche un calcio di rigore, e al terzo gol in campionato di Natasha Dowie. Di Francesca Soro il gol per la squadra ospite. Partono subito bene le rossonere, che dopo appena quattro minuti sbloccano subito la gara: Linda Tucceri Cimini lascia partire un cross sulla fascia sinistra, sponda di testa di Christy Grimshaw per Giacinti che sempre di testa ribadisce in rete. Quest’ultima ha la grossa chance di realizzare una doppietta su errore difensivo della formazione pugliese, ma il suo tiro termina sul palo. Al minuto 23 il raddoppio milanista: ancora Grimshaw mette in movimento Dowie che anticipa Danielle Lea e Ilaria Capitanelli e spedisce il pallone alle spalle del portiere Paula Myllyoja. Al 51′ , dopo una rete annullata a Valentina Bergamaschi, viene assegnato un calcio di rigore per le padrone di casa per atterramento di Lea su Giacinti, il numero nove rossonero però calcia male dal dischetto e Myllyoja non ha alcun problema a intercettare il tiro dagli undici metri. Il centravanti bergamasco colpisce anche una traversa pochi minuti più tardi, ma al 57′ , su assist di Dowie, riesce a superare l’estremo difensore della Pink Bari e siglare così il terzo gol rossonero. L’unico neo di una prestazione convincente arriva al 78′: su calcio di punizione calciato da Debora Novellino, Mária Korenčiová sbaglia l’uscita dai pali e Soro è libera di poter colpire di testa e segnare la rete che accorcia le distanze e fissa il risultato finale sul 3-1. Il Milan centra così la terza vittoria consecutiva in altrettante gare, e raggiunge la vetta della classifica in attesa dei match che giocheranno Fiorentina e Juventus, rispettivamente contro Florentia San Gimignano e San Marino.

L’Empoli dimostra ancora una volta di essere un avversario ostico per chiunque, superando in casa la Roma per 2-0 grazie ai rigori trasformati da Cecilia Prugna e Benedetta Glionna: nel primo tempo si susseguono diverse occasioni per parte, la più clamorosa è quella giallorossa con Agnese Bonfantini, che riceve palla sul lato destro del campo e corre in direzione della porta difesa da Noemi Fedele, il suo tiro però finisce sul palo, e capitan Lucia Di Guglielmo salva sulla linea di porta la successiva conclusione di Annamaria Serturini. La gara si sblocca nel secondo tempo al minuto 50: Chantè Dompig si inserisce in area di rigore e prova a farsi spazio tra la difesa ospite, la palla finisce a Norma Cinotti che subisce fallo da Tecla Pettenuzzo in area di rigore, dal dischetto Prugna è fredda al punto giusto per spiazzare l’ex Rachele Baldi e segnare il gol partita che porta in vantaggio la formazione allenata da Alessandro Spugna. In pieno recupero, Elisa Bartoli si fa espellere colpendo con la mano sulla linea di porta su contropiede del team toscano, causando il secondo rigore assegnato per l‘Empoli, che in questa occasione è Benedetta Glionna a realizzare e a consegnare tre punti d’oro a una squadra artefice di una gara attenta e giocata senza timori.

Conclude la prima parte della terza giornata di serie A il posticipo serale tra Sassuolo e Napoli Femminile, con le padrone di casa alla ricerca di conferme dopo la grande prestazione contro l’Inter, e con la formazione partenopea che cercherà il riscatto dopo la pesante sconfitta interna contro la Fiorentina.

Risultati terza giornata serie A:
Milan – Pink Bari 3-1 (4′ Giacinti, 23′ Dowie, 57′ Giacinti – 78′ Soro)
Empoli – As Roma 2-0 (50′ Prugna (rig.), 90’+5′ Glionna (rig.))
Sassuolo – Napoli Femminile (sabato 5 settembre ore 20.45 – diretta Sky e Timvision)
Juventus – San Marino (domenica 6 settembre ore 17.45 – diretta Timvision)
Fiorentina – Florentia San Gimignano (domenica 6 settembre ore 17.45 – diretta Sky e Timvision)
Hellas Verona – Inter (domenica 6 settembre ore 20.45 – diretta Timvision)

Classifica:
Milan 9°, Fiorentina 6, Juventus 6, Empoli 6°, Sassuolo 4, As Roma 4°, Florentia San Gimignano 3, Pink Bari 3°, Hellas Verona 0, Napoli Femminile 0, Inter 0, San Marino 0.

Lino Basso

Foto: Ac Milan.

Post Correlati

Leave a Comment