Calciomercato | Pernille Harder al Chelsea, un trasferimento da record

Pernille Harder

Pernille Harder è ufficialmente una giocatrice del Chelsea. Il suo trasferimento a Londra arriva con grandi clamori per la cifra che i Blues hanno sborsato.

La società inglese ha sborsato la bellezza di 350mila euro per poter assicurarsi le prestazioni di una delle attaccanti più forti a livello europeo.

Una cifra record nel calcio femminile che il Wolfsburg non ha potuto rifiutate, evitando di perdere Pernille a zero e alla fine della prossima stagione.

E per convincere la giocatrice a sposare la causa, ha messo sul piatto la bellezza di 545mila euro a stagione per i prossimi tre anni, cifra che potrebbe aumentare fino a 1,8 milioni di euro considerando i bonus legati ai risultati.

“Sono eccitata al fatto di poter giocare con una squadra così grande, con giocatrici pazzesche e in questa lega. Quella inglese è così eccitante al momento e non vedo l’ora di giocare”, sono state le parole di Pernille dopo la firma.

Pernille Harder al Chelsea, non solo una questione di soldi

Vi sono altre due motivazioni che hanno spinto la quattro volte campionessa di Germania a cambiare aria dopo la finale di Champions League.

La prima riguarda la possibilità di mettersi in gioco in un campionato differente e con una squadra che si è fregiata del titolo d’Inghilterra la scorsa stagione, cosa che assicura la presenza in Champions League, trofeo che cercherà di conquistare in questa nuova avventura.

La seconda è la possibilità di ritrovare al Chelsea la sua compagna di vita Magdalena Ericsson, con cui aveva giocato fino a prima del trasferimento in Germania.

Pernille Harder ha vinto un titolo di Svezia, 2 coppe nazionali e il titolo di capocannoniere con il Linköping, 4 Bundesliga, 4 coppe di Germania e 2 titoli di capocannoniere con il Wolfsburg.

Nonostante le 103 reti in 113 partite ufficiali giocate, la giocatrice danese non ha conquistato la coppa che le manca e che spera di conquistare in Blues.

Il Chelsea potrà avere a disposizione un pacco attaccanti fenomenale con lei, Sam Kerr, Fran Kirby e Bethany England, oltre a Reiten e Cuthbert forti esterni offensivi.

Foto: Chelsea Women Fc.

Post Correlati

Leave a Comment