Serie C, saranno 49 le squadre al via: c’è il Vittorio Veneto, ripescate solo le sarde

La serie C 2020/2021 avrà 49 squadre al via, che saranno suddivise in tre gironi da 12 e uno da 13. Sarà presente il Vittorio Veneto, che ha rinunciato alla serie B ma si è iscritto nella categoria immediatamente inferiore. Confermata la raffica di rinunce dal Piemonte, come si legge sulla nota della Lnd: “Pur avendone il diritto, hanno formulato espressa rinuncia a parteciparvi le società Biellese, Catania, Femminile Juventus, Novese, Pfalsen e Real Cassino Colosseo, mentre non hanno presentato domanda d’iscrizione Canelli, Free Girls, Südtirol Damen, San Miniato, Voluntas Osio e Cagliari. Non ammesso il San Bernardo Luserna per espressa rinuncia in seguito al parere negativo della Covisod”. Ripescate inoltre le due sarde che hanno fatto richiesta, rispettivamente Atletico Oristano e Caprera. Escluse dalla terza divisione le altre società in lista (Ternana, Portogruaro, Romagnano, Accademia Vittuone, Città di Baveno e Pavia Academy), che dovranno disputare il prossimo campionato di Eccellenza.

Post Correlati

Leave a Comment