Nwsl | Houston Dash e Chicago Red Stars in finale di Challenge Cup

nwsl

Saranno Houston Dash e Chicago Red Stars a contendersi la Nwsl Challenge Cup 2020 domenica 26 luglio alle 18:30 ore italiane (diretta streaming su Twitch – canale “nwslofficial2”). Le due franchigie hanno eliminato rispettivamente e di misura Portland Thorns e Sky Blue.

Partita poco spettacolare nel primo tempo quella andata in scena nella mattinata di Salt Lake City tra la franchigia texana e quella dell’Oregon. Delle tre conclusioni solo quella di Daly (Dash) al 45+1′ centra lo specchio della porta, ma arriva troppo debole tra le braccia di Eckerstrom.
Nella ripresa Charley (Thorns) va vicinissima al vantaggio al 55′, ma l’uscita di Campbell salva il risultato. Eckerstrom compie il miracolo al 62′ sul colpo di testa di Prince, ma nulla può sette minuti dopo: colpo di testa di Schmidt sugli sviluppi di un’azione da corner che si infrange sulla traversa e altro colpo di testa, questa volta in rete, di Daly.

Nella partita serale le Red Stars fanno il bello e il (quasi) cattivo tempo. La franchigia di Chicago piazza l’uno-due micidiale al 8′ e al 11′ St. Georges e Hill. La reazione Sky Blue non tarda ad arrivare e si materializza nel tiro di Monaghan che si infrange sulla traversa al 21′, e in quello di Purce che termina di poco fuori (39′).
Nella ripresa arriva il gol che potrebbe chiudere l’incontro: St. Georges fugge sulla destra e mette in mezzo per la corrente McCaskill che insacca al 60′. Hill manca il poker per le Red Stars, mentre dall’altra parte Onomonu manda fuori un colpo di testa da posizione favorevole. Viens fa meglio di lei e accorcia le distanze al 72′ e sempre con un colpo di testa. Sky Blue alza la testa e riesce a trovare la rete del 2-3 con l’autorete di Julie Ertz su cross di Purce.

Mirko Marletta

Post Correlati

Leave a Comment