Res Roma-Brescia, Nagni: “Fiere ed orgogliose di aver tenuto testa alla capolista”

Un gol di Williams, alla mezz’ora del secondo tempo, ha consentito al Brescia di conquistare i tre punti al “Vianello” di Roma e di battere un’ottima Res, capace di tener testa all’attuale capolista della Serie A, confermando, inoltre, quanto di buono aveva fatto, nella diciassettesima giornata di Campionato, contro il Tavagnacco (tra il team friulano e quello capitolino è stato quest’ultimo ad uscire vincitore dall’incontro per 1-0).

Dopo la gara di sabato, rammaricata ma soddisfatta capitan Nagni: “C’è amarezza per il risultato finale, che ci penalizza rispetto a quanto fatto vedere in campo, ma allo stesso modo siamo fiere ed orgogliose di aver tenuto testa alla capolista. Adesso ci attende la trasferta a Bari, un match importante quanto una finale. Speriamo di ripetere le prove offerte oggi e contro il Tavagnacco”.

Fonte-Foto: Res Roma

Post Correlati

Leave a Comment