Colombia | Johanis Menco, gamba amputata a causa di un incidente domestico

Il portiere colombiano Johanis Menco ha subito l’amputazione della gamba sinistra a causa di un incidente occorso tra le mura di casa. Secondo quanto riportato dai media colombiani, la giocatrice del Real San Andréas si sarebbe scontrata con una porta di vetro, riportando tre ferite gravi all’arteria femorale della gamba sinistra, oltre ad altre che l’equipe medica della clinica Ardila Lulle di Bucaramanga.

Al momento dell’incidente era presente anche la famiglia della ragazza. La stessa famiglia, il Real San Andréas e la divisione calcistica colombiana hanno chiesto aiuto per ottenere donazioni di sangue. La ragazza è ancora ricoverata in terapia intensiva.

Mirko  Marletta

Post Correlati

Leave a Comment