Mercoledì 20 aprile si giocano i quarti di Coppa Italia tra Tavagnacco e Brescia

Mercoledì 20 aprile si torna in campo per i quarti di Coppa Italia. Ad affrontarsi Tavagnacco-Brescia, alle ore 15.00 presso lo stadio di Mompiano. Per le giallo-blu è l’occasione di riscattare la sconfitta patita sabato contro la Res Roma per 1-0.

“Perdere in quella maniera – commenta il tecnico del Tavagnacco, Sara Di Filippo – non è stato indolore, soprattutto per il modo in cui è maturata la sconfitta, con tante occasioni create e nessuno gol fatto. Ma la squadra è forte e ha saputo superare momenti peggiori. Spero si sia trattato solo di un incidente di percorso. In quest’ultimo mese abbiamo lavorato molto bene, quindi mi aspetto di vedere i risultati di quanto fatto sul campo”.
Battere la corazzata Brescia non sarà facile per le friulane. Il team di Bertolini è attualmente alla guida del Campionato di Serie A. “Il Brescia è una bestia difficile da abbattere – scherza Di Filippo – ma non ci faremo intimorire. Le ragazze hanno le capacità per centrare la vittoria: ci sono andate vicine molte volte. Serviranno testa e cuore per tutti i 90 minuti”.

La gara sarà arbitrata da Federico Modesto di Treviso, coadiuvato da Orlando di Chiari e Marini di Cremona. In caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, saranno i rigori a sancire chi passerà il turno e incontrerà in semifinale la vincente tra Cuneo e Mozzanica.

 

Fonte e Foto: Upc Tavagnacco

Post Correlati

Leave a Comment