Belgio | Svolta in Super League: campionato a 10 squadre

Cambiamento in vista in Belgio. La Super League belga, la cui stagione 2019/20 è terminata in anticipo a causa delle vicende legate all’emergenza sanitaria, svolta pagina con la decisione dell’Urbsfa (Royal Belgian Football Association) di allargare a 10 il numero delle squadre partecipanti al campionato dalla prossima stagione, rispetto alle sole 6 presenti fino ad oggi.

Otto delle dieci partenti al via del prossimo campionato 2020/21 sono affiliate alle società maschili, a partire dall’Anderlecht dominatrice della Super League. Le due squadre fuori dalla sfera delle formazioni maschili sono il Fémina White Star e l’Alost.

La manager belga Katrien Jans ha così commentato la nuova era belga a Rtl.be: “Speravamo in una Super League a otto squadre, ma ovviamente siamo contenti che siano dieci. Dobbiamo gradualmente costruire un campionato di qualità. I ​​nostri club devono sviluppare e ci devono essere abbastanza giocatrici”.

Mirko Marletta

Crediti: RSC Anderlecht

Post Correlati

Leave a Comment