Europei, appuntamento al 2022

Ora è ufficiale: gli Europei di calcio femminile, inizialmente programmati al 2021, sono stati posticipati di un anno, e si svolgeranno nel 2022.

La massima competizione continentale vedrà lo svolgimento delle partite dei gironi, dei quarti di finale, semifinale e finale tra il 6 e il 31 luglio, sempre in Inghilterra, e sono state inoltre confermate le location inizialmente assegnate per il regolare svolgimento delle gare.

Un commento è arrivato dal presidente della Uefa, Aleksander Čeferin: “Quando abbiamo dovuto prendere una decisione urgente sul rinvio di Euro 2020, abbiamo sempre avuto in mente l’impatto su Euro 2021. Abbiamo valutato attentamente tutte le opzioni, con il nostro impegno per la crescita del calcio femminile in prima linea nel nostro modo di pensare. Spostando l’Europeo femminile all’anno successivo ci assicuriamo che la nostra competizione femminile di punta sarà l’unico grande torneo calcistico dell’estate, offrendogli l’attenzione che merita”.

 

Post Correlati

Leave a Comment