SheBelieves Cup 2020 | Gli Usa trionfano davanti a 19mila spettatori

SheBelieves Cup

Gli Stati Uniti d’America campioni del mondo conquistano la SheBelieves Cup 2020 grazie al successo per 3 a 1 ottenuto contro il Giappone, che consente alle padrone di casa, che hanno chiuso la classifica a punteggio pieno, di alzare il trofeo davanti ai 19.096 spettatori presenti al Toyota Stadium di Frisco (Texas).

La formazione statunitense impiega soltanto 7′ minuti per sbloccare il risultato. Tanaka strattona Horan e regala una punizione alla nazionale a stelle e strisce, che Megan Rapinoe trasforma alla sua maniera.
Yamashita evita il possibile raddoppio parando un tiro-cross di Heath, Sugasawa manda alta la prima conclusione della partita da parte delle Nadeshiko, Press invece calibra alla perfezione un pallonetto dal limite della lunetta e al 26′ raddoppia per la nazionale statunitense. Il Giappone ha l’opportunità di accorciare le distanze con Nakashima, ma il suo diagonale si spegne a lato.

Nella ripresa Doko dalla distanza crea qualche difficoltà al portiere French, prove tecniche del gol che le asiatiche trovano al 58′ con la conclusione vincente di Iwabuchi, troppo angolata per l’estremo difensore avversario.
La formazione del Sol Levante prova a raggiungere il pareggio e colpisce con Miura un palo clamoroso che avrebbe potuto regalare la gioia del pari. Passato il pericolo, gli States chiudono i conti al 83′: su pallone calciato dalla bandierina Horan svetta di testa e insacca alle spalle di Yamashita.

Nel primo incontro della terza giornata, la Spagna ha battuto l’Inghilterra per 1 a 0 e ha concluso la SheBelieves Cup al secondo posto a quota 6 punti. A decidere l’incontro è stato il gol messo a segno da Putellas al 84′.

 

Mirko Marletta

Credit – Uswnt

Post Correlati

Leave a Comment