Coppa Italia | Il San Marino resiste un tempo, l’As Roma cala il poker nella ripresa

Il San Marino resiste un tempo all’As Roma ma nella ripresa subisce un poker che chiude la doppia sfida dei quarti di finale sul 10-1 in favore delle giallorosse, che avevano già ipotecato il passaggio del turno nella gara di andata. Al 49′ Thomas, subentrata all’intervallo a Bonfantini, va via sulla destra e mette in mezzo un pallone che Serturini gira in rete. Al 55′ un retropassaggio troppo corto di Piergallini per il portiere Ciccioli permette a Thestrup di inserirsi e depositare la palla in porta. Quattro minuti più tardi arriva il primo e unico cartellino giallo della partita per Cunsolo, che impedisce una ripartenza avversaria. Al 62′ Serturini conquista il fondo ed effettua un cross rasoterra, Zaghini allontana come può e Ciccotti con una bella conclusione al volo firma il tris. Al 90′ c’è ancora spazio per l’acuto di Bernauer, che cala il poker calciando al volo su cross di Thomas.

As Roma – San Marino 4-0 (49′ Serturini, 55′ Thestrup, 62′ Ciccotti, 90′ Bernauer)

As Roma (4-2-3-1): Pipitone; Ekroth, Swaby, Pettenuzzo (72′ Corrado), Cunsolo; Greggi, Bernauer; Bonfantini (46′ Thomas), Ciccotti, Serturini; Thestrup (63′ Coluccini).
A disposizione: Casaroli, Ceasar, Bartoli, Hegerberg, Giugliano, Andressa.
Allenatrice: Elisabetta Bavagnoli.

San Marino (4-2-3-1): Ciccioli; Larocca, Montalti, Zaghini, Piergallini (58′ Naghi); Deida (69′ Brambilla), Rossi; Petkova, Cecchini (58′ Bianchi), Rigaglia; Di Luzio.
A disposizione: Piazzi, De Sanctis, Macciarelli, Baldini, Venturini, Costantini.
Allenatore: Alain Conte.

Federico Scarso

Foto: As Roma.

Post Correlati

Leave a Comment