Il Confronto | Assist per la Champions: Bergamaschi vs Guagni

Non propriamente due bomber ma i gol di Milan e Fiorentina passano anche per i piedi e le giocate di Valentina Bergamaschi e Alia Guagni. Le due calciatrici nell’attuale serie A hanno messo a segno ben nove assist vincenti a testa, una quantità davvero elevata. Abili sia in fase offensiva che in quella difensiva, le due saranno assolute protagoniste delle rispettive fasce destre nel big match del fine settimana che potrebbe valere un posto nella prossima Champions League.

BERGAMASCHI Valentina, 23 anni, Varese. Indossa la maglia rossonera dall’estate 2018 dopo che il Milan ha acquistato il titolo sportivo del Brescia. Di professione esterno riesce a fare tutti i ruoli della fascia destra. Ha militato nelle giovanili dell’Italia Under 17 e 19. Dal 2016 fa parte della Nazionale maggiore con cui vanta più di 30 apparizioni; la scorsa estate ha partecipato ai Mondiali di Francia. È una delle sette milaniste che finora hanno giocato in tutte le partite del campionato. In questa serie A per la numero 7: 15 presenze, 9 assist, 1 gol all’Orobica, 3 ammonizioni.

GUAGNI Alia, 32 anni, Firenze. Alla Fiorentina dal 2015, anno di fondazione della squadra femminile, è il capitano della formazione gigliata. Ha giocato con l’Italia U 19 e U 20. Fa stabilmente parte della selezione maggiore dal 2009 e ha raccolto circa 80 presenze. È stata una delle 23 azzurre convocate da Milena Bertolini per il recente mondiale francese. L’esterno, in questa stagione, ha dovuto saltare alcuni match per via dell’infortunio al polpaccio rimediato nella gara valida per le qualificazioni europee contro la Georgia. In campionato ha totalizzato: 11 presenze, 9 assist, 2 gol contro Milan e Sassuolo, nessun cartellino.

Marta Saitta

Post Correlati

Leave a Comment