Serie C | Girone C: la Torres pareggia e cambia allenatore. Allunga il Pontedera

Il turno numero quattordici del girone C di serie C vede il Pontedera vincere e portarsi a +4 sulla Torres seconda. Le amaranto passano in vantaggio con Maffei sul campo del San Miniato, che prima dell’intervallo con Cirri fa 1-1. Nella ripresa Carrozzo realizza il gol vittoria per le ospiti. Finisce in parità e con una rete per parte il match tra Arezzo e Torres. Le padrone di casa siglano il vantaggio con Paganini e Ferrer su punizione ristabilisce l’equilibrio. Dopo la trasferta toscana la società sarda ha sollevato Mario Desole dall’incarico di allenatore della prima squadra. Nella giornata di martedì 18 febbraio, attraverso un comunicato ufficiale, è stato annunciato il ritorno di Salvatore Arca che guiderà la squadra fino alla fine della stagione. Vince di misura la Res Women contro il Bologna: decide l’incontro un rigore trasformato da Checchi. Pokerissimo della Jesina all’Imolese. Per le marchigiane tripletta di Tamburini più le singole marcature di Ventura e Oleucci. Inutili i due gol ospiti messi a segno da Zambonelli e Battistoni, quest’ultima dal dischetto. Rinviati i match tra Grifone GialloverdeRiccione (a domenica 1º marzo) e tra PistoieseSpezia (a martedì 3 marzo).

Risultati quattordicesima giornata (terza di ritorno):
Arezzo – Torres 1-1 (Paganini – Ferrer)
Bologna – Res Women 0-1 (Checchi (rig.))
Jesina – Imolese (Tamburini x3, Ventura, Oleucci – Zambonelli, Battistoni (rig.))
San Miniato – Pontedera 1-2 (Cirri – Maffei, Carrozzo)
Grifone Gialloverde – Riccione [rinviata a domenica 1º marzo]
Pistoiese – Spezia [rinviata a martedì 3 marzo]

Prossima giornata (8 marzo):
Imolese – Grifone Gialloverde
Pontedera – Bologna
Res Women – Arezzo
Riccione – Pistoiese
Torres – Jesina
Spezia – San Miniato

Classifica:
Pontedera 38, Torres 34, Jesina 24, Res Women *23, Riccione *23, Pistoiese *20, Spezia **16, San Miniato 15, Arezzo 14, Bologna 11, Grifone Gialloverde *7, Imolese 2.
* una partita in meno
** due partite in meno

Marta Saitta

Foto: Janina Keith-Kirk.

 

Post Correlati

Leave a Comment