Coppa Italia, la Florentia si aggiudica il primo match con il Sassuolo

La Florentia San Gimignano batte 2-1 il Sassuolo e si aggiudica l’andata del quarto di finale di Coppa Italia. La squadra di casa ha condotto il match sin dai primi minuti. Al 7’ sugli sviluppi di una punizione battuta da Vicchiarello, ci pensa Nilsson a sbloccare il match con un colpo di testa. Per lei primo gol con la maglia della squadra toscana.

Dopo qualche minuto arriva la reazione delle ospiti con Monterubbiano che in diagonale manda fuori. Al 21’ assist perfetto di Martinovic, tap-in vincente di Dupuy per il 2-0 della Florentia. L’ultima occasione del primo tempo è per Ferrato che trova la respinta con i piedi di Tampieri.

Il secondo tempo regala meno emozioni rispetto al primo: il Sassuolo negli ultimi minuti prova a dimezzare lo svantaggio. Al quarto minuto dei sette di recupero, Ferrato viene trattenuta e l’arbitro assegna un calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Sabatino che manda fuori, Schroffenegger si muove prima della battuta e il rigore deve essere ripetuto. La numero 9 neroverde non fallisce la seconda occasione e batte l’estremo difensore sangimignanese. La gara di ritorno è prevista per mercoledì 26 febbraio.

Marta Saitta

Post Correlati

Leave a Comment