Zeman: “Calcio femminile in crescita. Finora in Italia c’era un problema culturale”

Zdeněk Zeman, durante la consegna della panchina d’oro e d’argento che nel femminile ha visto premiati rispettivamente Elisabetta Bavagnoli e Alessandro Pistolesi, tecnici di As Roma ed Empoli, è intervenuto sulla crescita del calcio in rosa: “Certamente il calcio femminile oggi in Italia è in una fase di grande sviluppo, anche grazie alla partecipazione delle Azzurre all’ultimo Mondiale. Speriamo vada sempre più avanti. In Italia ci sono tanti problemi nel calcio maschile, tra serie B e C, e le donne sono sempre venute dopo. Vediamo se il calcio femminile riuscirà a fare un ulteriore passo in avanti. È un problema anche di cultura”. Il tecnico boemo nello spiegare quest’ultimo concetto cade in una gaffe: “In Italia le donne di solito stanno in cucina”. E alla domanda di un giornalista, che chiedeva se non gli sembrasse un fatto grave, l’allenatore risponde: “Non so se sia grave, certo è che gli uomini devono mangiare”.

Foto: LaPresse.

Post Correlati

Leave a Comment