Nazionale U19 | Buon test per le azzurrine: 4-1 nel primo match con la Svezia

Parte con il piede giusto il 2020 dell’Italia Under 19 grazie al successo ottenuto contro la Svezia. L’amichevole disputata allo stadio Stadio ‘Liguori’ di Torre del Greco è terminata 4-1 per le azzurrine. La prima frazione di gioco si è conclusa sul 2-1: al doppio vantaggio firmato da Bragonzi e Caloia ha risposto Lindell prima del riposo. Nel secondo tempo al minuto 57’ un tiro da lontano di Caloia ha portato l’Italia sul 3-1, Bragonzi all’84’ ha definitivamente chiuso l’incontro.

A fine partita il tecnico Enrico Sbardella ha dichiarato: “Le ragazze hanno disputato un’ottima gara, sono state grintose sin dall’inizio, tenendo sempre in mano il pallino del gioco. Sono molto soddisfatto, non solo per il risultato ma anche per il gioco espresso. Ci tengo a ringraziare il pubblico per il gran tifo, Torre del Greco ci ha riservato una bellissima accoglienza così come la società Turris. È stata davvero una bella giornata di calcio”. L’Under 19 affronterà nuovamente la selezione svedese giovedì alle 14 a Torre Annunziata. Per le azzurrine sarà un altro importante test in vista della Fase élite dell’Europeo che si terrà dal 7 al 13 aprile in Portogallo.

Formazione iniziale: Forcinella, Quazzico, Boglioni, Colombo, Fracaros, Giordano, Bellucci, Silvioni, Bragonzi, Anghileri, Caloia.

Foto: Figc.

Post Correlati

Leave a Comment